Il CICAP controlla le previsioni degli astrologi

Archivio storico

Fin dai primissimi anni della sua attività, il CICAP tradizionalmente raccoglie un campione delle previsioni di astrologi e veggenti vari per l'anno in corso, pubblicando alla fine dell'anno un breve rapporto con le previsioni "sbagliate".

Tale rapporto, ovviamente, non ha alcuna pretesa di scientificità, ma serve ad attirare l'attenzione sul fatto che vengono pubblicate migliaia di previsioni, che si rivelano sistematicamente sbagliate e sono prontamente dimenticate, mentre una predizione azzeccata (per caso, per imbroglio o, chiaramente, grazie alle indicazioni degli astri) sarà ricordata e pubblicizzata il più possibile.

Il controllo delle previsioni astrologiche per il 2011