Il CICAP presenta il 9° Corso per Investigatori di Misteri

PAVIA: GENNAIO - GIUGNO 2011

image

  • Volete imparare come indagare fenomeni misteriosi e paranormali?
  • Volete partecipare a esperimenti con veggenti e sensitivi?
  • Volete scoprire come riconoscere trucchi e inganni del paranormale?
  • Volete imparare come condurre un' indagine su un presunto miracolo?
  • Volete capire come si indaga una teoria del complotto?
  • Volete indagare sulla bontà di una "cura miracolosa"?
  • Volete scoprire cosa succede al buio di una seduta spiritica?


Il CICAP ha quello che fa per voi: Un vero e proprio "Corso per Investigatori di Misteri"



Ecco un servizio di SuperQuark (Raiuno) dedicato al Corso per Investigatori di Misteri:



Ed ecco un servizio di "Report" (Raitre) dedicato al Corso del 2009 tenutosi a Pavia:



Leggi il resoconto del primo Corso per Investigatori di Misteri pubblicato sul Venerdì di Repubblica.





Dopo otto edizioni, il Corso del CICAP riparte da gennaio 2011 con un programma in gran parte rinnovato. Torneremo a Pavia, città universitaria vicino alla quale risiedono molti degli esperti e degli "indagatori" del CICAP e sarà un'occasione unica per staccare la spina, una volta al mese, per trascorrere un fine settimana pieno di mistero, curiosità e relax in compagnia di nuovi e vecchi amici e degli esperti del CICAP.

image
Il Corso si articola quest'anno in sette seminari di due giorni l'uno (sempre di sabato e domenica) come illustrato nel programma che trovate di seguito. Anche coloro che hanno già partecipato negli anni passati questa volta troveranno nuovi incontri e un aggiornamento anche dei corsi più classici. I docenti sono gli esperti del CICAP, affiancati da alcuni tra i più preparati specialisti dei temi trattati, in modo da offrire su ogni argomento relatori del massimo livello.

Sono previste esercitazioni pratiche, l'uso di filmati e documenti esemplificativi tratti dalla casistica del CICAP, dimostrazioni di "fenomeni insoliti", esperimenti collettivi e trucchi dal vivo.
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image


Che cosa ci si può aspettare al termine del corso? Forse non di diventare dei Dylan Dog in carne e ossa, ma sicuramente si imparerà a guardare con occhi nuovi fenomeni che a un profano possono sembrare inspiegabili, si capirà meglio la natura umana, si acquisiranno competenze pratiche di ricerca, verifica e indagine e, chi lo vorrà, potrà condurre in autonomia, o con l'aiuto del CICAP, indagini e verifiche su misteri ed enigmi di proprio interesse.

Il Corso è rivolto a tutti coloro che per ragioni professionali o di studio desiderano acquisire queste competenze: insegnanti, giornalisti, scrittori, ricercatori ma anche semplici appassionati e curiosi.

22-23 GENNAIO - Investigatori di misteri!


Docenti: Massimo Polidoro, Beatrice Mautino, Luigi Garlaschelli e Marco Morocutti
Un'introduzione al CICAP e all'indagine di fenomeni misteriosi secondo "l'approccio CICAP". Scopi, motivazioni e metodi per indagare misteri - con "case studies" rivolti alle indagini di misteri in campo giornalistico, storico, naturale e tecnologico.

19-20 FEBBRAIO - Cospirazioni? Come Indagare una teoria del complotto


Docenti:Lorenzo Montali, Paolo Attivissimo, Francesco Grassi e Simone Angioni
Dal "finto" sbarco sulla Luna all’11 settembre, dai crop circles alle scie chimiche. Analisi delle prove, verifica dei documenti filmati e fotografici. Psicologia delle cospirazioni: perché vogliamo crederci a tutti i costi e contro ogni evidenza? Prontuario anti-bufala: il kit per smontare ogni complotto immaginario.

5-6 MARZO - Sulla scena del mistero: come sperimentare con: veggenti, rabdomanti, medium, guaritori e sensitivi in genere. Tecniche e strumenti di indagine


Docenti: Stefano Bagnasco, Marco Morocutti, Luigi Garlaschelli e Matteo Borrini
Come si organizza un esperimento. La casistica del CICAP. Tecniche e strumenti pratici per la conduzione dei test. Valutazione dei risultati. La scena del mistero: elementi di valutazione di “scena del crimine” applicati al mistero (tracce di “atterraggi UFO”, impronte di creature misteriose...).

26-27 MARZO - Medicine alternative


Docenti: Giorgio Dobrilla, Luigi Garlaschelli e Salvo Di Grazia
Omeopatia, pranoterapia, fiori di Bach, iridologia, naturopatia... Come valutare l'efficacia di presunte terapie "alternative". L'effetto placebo. Come funzionano le malattie e come (e quando) il corpo si cura da solo anche senza farmaci. Il ruolo dell'informazione nel disinformare. I rischi di cure infondate.

16-17 APRILE - Il trucco c'è! Tecnica e psicologia dell'inganno


Docenti: Massimo Polidoro, Matteo Rampin, Luigi Garlaschelli e Alex Rusconi
La frode nel paranormale. Psicologia dell'inganno. Fondamenti di illusionismo e fraudologia. Tecniche di base della manipolazione. Come si osserva un possibile imbroglione in azione: indizi ed elementi per capire la menzogna. Trucchi fotografici. Fachirismo.

14-15 MAGGIO - Indagini ai confini del Soprannaturale


Docenti: Luigi Garlaschelli, Silvano Fuso, Andrea Ferrero e Antonio Lombatti
Statue che piangono, idoli che bevono, sangue prodigioso, reliquie misteriose o miracolose. Ma anche: stregoneria e caccia alle streghe, superstizione, magia, occulto e irrazionalità. Un’indagine a tutto campo nel soprannaturale, tra ricerca storica, antropologia e sperimentazione in laboratorio.

4-5 GIUGNO - Mi è successo, ci devo credere? La psicologia dell'insolito


Docenti: Massimo Polidoro e Armando De Vincentiis
A che cosa crediamo e perché. Come funziona la mente di fronte all'insolito e all'inaspettato. Esperienze di "parapsicologia quotidiana". La valutazione della testimonianza oculare. Esperienze mistiche: estasi, visioni, stigmate... L'autoinganno.

Quote di partecipazione


Le quote comprendono la partecipazione agli incontri scelti, le sperimentazioni, la possibilità di scambiarsi idee e commenti su una mailing list che tiene in contatto docenti e partecipanti, le dispense e altro materiale illustrativo che potrà essere distribuito agli incontri. E' possibile scegliere di partecipare a tutto il Corso (7 incontri a prezzo ridotto), oppure a un minimo di tre incontri, mantenendo obbligatoria la frequenza del primo incontro. Il pagamento può essere regolato in un'unica soluzione al momento dell'iscrizione; oppure metà all'iscrizione e metà durante il primo incontro. Ecco le possibilità tra cui scegliere:

  • 3 incontri: Euro 360
  • 4 incontri: Euro 460
  • 5 incontri: Euro 540
  • 6 incontri: Euro 600
  • Corso completo: Euro 650


La partecipazione al Corso è riservata ai Soci CICAP ed è limitata a 25 persone

Se ancora non siete Soci, potete aderire direttamente al momento dell'iscrizione al Corso (con la SCHEDA DI ISCRIZIONE che trovate qui sotto) scegliendo una delle diverse modalità disponibili.




Per iscriversi e per ulteriori informazioni è anche possibile contattare direttamente i nostri Uffici Amministrativi: amministrazione@cicap.org ; tel. 049-686870 (Lun.Ven. 9.30-12.30)

Ricordiamo che il CICAP non riceve, salvo occasionalmente in forma di sostegno a specifiche iniziative come i convegni, alcun finanziamento da enti pubblici o privati, e si sostiene con i proventi della vendita della rivista, dei libri e di iniziative come questa. I proventi del Corso, oltre alla copertura delle spese organizzative, serviranno anche a raccogliere fondi per finanziare le nostre attività.

Info e Alloggio


Il Corso si terrà presso il Collegio universitario "Golgi 2", in Via Aselli 39 a Pavia. dalle ore 14.00 del sabato, alle ore 14.00 della domenica

Ogni partecipante al Corso provvederà da solo all'alloggio e, unicamente a fine informativo, segnaliamo due possibilità di pernottamento vicine al Collegio:

Hospita Affittacamere a Pavia

Hotel Rosengarten Pavia