Il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze) è un'organizzazione scientifica e pedagogica che promuove un'indagine scientifica e critica nei confronti delle pseudoscienze.


Articoli :: Inganni del paranormale :: La Voce Scettica 2

James Randi a Torino

Il detective del paranormale nel capoluogo piemontese per una conferenza magica

Foto di James RandiIl 27 ottobre la città di Torino ha avuto l'onore di ospitare una conferenza di mentalismo tenuta da James Randi, uno dei più celebri illusionisti del mondo. Per la sua tournée italiana, che ha raggiunto il culmine al VI Congresso del CICAP a Padova, il prestigiatore canadese ha scelto in Torino il prestigioso Circolo Amici della Magia; erano presenti nella sede di via Santa Chiara grandi personaggi del mondo dello spettacolo come Victor, Alexander e Marco Berry. Celebre per il suo impegno come investigatore di fenomeni paranormali, James Randi ha presentato una serie di effetti che in passato resero famosi sensitivi quali Uri Geller e James Hydrick: piegamento di metalli, fughe "impossibili", psicocinesi, lettura di libri chiusi, premonizioni ed esperimenti di chiaroveggenza. Diverse le domande a lui rivolte sulla sua esperienza con Uri Geller. Quando gli viene chiesto quando e in che modo Uri riuscisse a piegare i cucchiaini, Randi risponde: «Ve lo dico in quattro parole: mentre voi non guardate». E accompagna questa frase con due passi verso il pubblico. Sollevando il cucchiaino mostra a tutti la vistosa piegatura che si è misteriosamente prodotta. Gli sono bastati due passi per distrarre tutti ed eseguire con discrezione quella evidente distorsione. Poi scherza: «Uri Geller ha solo cinquant'anni e ha bisogno di due mani per piegarlo, io ne ho settanta e lo piego con una mano sola...» Randi era accompagnato dal giovane José Alvarez, meglio conosciuto dai massmedia con il soprannome di "Carlos", il falso channeller da lui creato per dimostrare che chiunque può diventare un medium; le divertenti vicende di Carlos sono raccontate da Carl Sagan nel suo Il mondo infestato dai demoni (Baldini&Castoldi).
Al termine della conferenza Randi ha presentato il suo libro uscito il giorno stesso in tutta Italia: Flim flam! Fandonie (Ed. Avverbi). Pietra miliare nelle indagini sul paranormale, il volume affronta con spirito critico una lunga serie di argomenti presentati in genere come controversi o intrinsecamente misteriosi: il Triangolo delle Bermuda e le linee di Nazca, il Bioritmo e i guaritori filippini, gli Ufo e la Meditazione Trascendentale, le fate dello Yorkshire e i sensitivi più celebri (Uri Geller, Ted Serios, Suzie Cottrell). Piacevolissimo per il tono ironico (stupenda la citazione iniziale di A.G.Bierce «La magia è l'arte di convertire la superstizione in denaro») il libro di Randi riesce a mantenersi costantemente in equilibrio tra uno stile divulgativo e una dettagliata descrizione dei singoli casi studiati. Se, dunque, la lettura di Flim flam! Fandonie è indispensabile per chi professa una mentalità scettica (il retro di copertina lo definisce "la Bibbia degli scettici americani"), può procurare piacere anche in un lettore che desideri affrontare le tematiche proposte da un rigoroso punto di vista critico scientifico.
Da segnalare il capitolo 13: "Prodigi italiani". Si tratta della cronaca delle indagini che Randi ha fatto in Italia nel 1979 su sensitivi, pranoterapeuti, psicocineti e rabdomanti che avevano accettato di dimostrare i propri poteri sotto il suo controllo. Inutile riportare i risultati ottenuti dai "nostri"; purtroppo per loro James Randi ha fatto sua la citazione con cui ha introdotto il capitolo: Ccà nisciuno è fesse.

Mariano Tomatis
Prestigiatore mentalista
Contatti: tomatismariano@hotmail.com

Bibliografia

Randi, James. 1999. Flim flam! Fandonie. Roma: Avverbi
Sagan, Carl. 1997. Il mondo infestato dai demoni. Milano: Baldini&Castoldi

Links

The James Randi Foundation



Persone
Biografie, interviste, etc. di persone legate allo scetticismo
Inganni del paranormale
Tecniche per la creazione di finti fenomeni paranormali e finti misteri


Indagini locali
Scopri le indagini che abbiamo fatto in terra piemontese:


Indagini extra-regione
Scopri le indagini di più ampio respiro che abbiamo condotto in questi anni:


X-files
Scopri i casi in attesa di un investigatore del mistero:


Il Progetto Scuole
Le conferenze che proponiamo alle scuole:


Scienza & misteri


L'archivio stampa
Consulta l'archivio di articoli curata da Ivo Maistrelli:


Le nostre interviste
Leggi le interviste ad alcuni amici del CICAP Piemonte:


© 2004-2017 CICAP Piemonte · Webmaster: Sergio Chiappino - Trattamento dei dati personali