Il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze) è un'organizzazione scientifica e pedagogica che promuove un'indagine scientifica e critica nei confronti delle pseudoscienze.


La luna :: La luna e la leggenda

Il test di ipotesi è una metodologia statistica che si occupa di stabilire quando accettare o rifiutare un’ipotesi e può servire, ad esempio, per stabilire se un dado è truccato.

Mentre un dado da gioco ha 6 facce, il mese lunare è come se avesse 30 facce (il giorno zero di luna piena più i 14 giorni precedenti più i 15 giorni successivi).

Se la Luna influenzasse la frequenza delle nascite allora il nostro dado di 30 facce si comporterebbe come un dado truccato. L’ipotesi da verificare è che i bambini abbiano la stessa probabilità di nascere in uno qualsiasi dei 30 giorni rappresentati dalle facce del "dado lunare". Quest’ipotesi la chiameremo H.

Definiamo come giorno lunare numero zero il giorno di luna piena. I giorni seguenti alla luna piena saranno il giorno 1, 2 e così via. I giorni precedenti alla luna piena saranno il -1, -2 ecc. Il giorno -7 corrisponde al primo quarto, il giorno 7 all'ultimo quarto e il giorno 14 alla luna nuova.

E’ ovvio che più il campione su cui si esegue lo studio è grande, più la nostra conclusione è attendibile.

Prima di continuare è necessario stabilire la probabilità di rifiutare l’ipotesi H.

Stabilendo a priori la probabilità di rifiutare H quando è vera al 10%, è possibile costruire un intervallo di accettazione intorno al valor medio e di conseguenza, per ogni giorno lunare, vedere se le nascite cadono dentro o fuori a questo intervallo di validità. Se esse cadono fuori dall’intervallo di accettazione dovremmo concludere che, per quel giorno, la luna influenza le nascite, e abbiamo il 10% di probabilità che questa decisione sia sbagliata.

Osservando il grafico si vede abbastanza chiaramente che le nascite sono distribuite in modo praticamente uniforme in ogni giorno lunare.

Il Test di ipotesi ha permesso di tradurre in numeri le oscillazioni delle colonne, mettendo in evidenza che i giorni -9, 2, 4 e 14 si discostano più degli altri dalla media ovvero escono dall’intervallo di validità dell’ipotesi H.

I giorni 2 e 4 sono subito dopo la luna piena, quindi potremmo azzardare la conclusione che in quei giorni del mese lunare le nascite aumentano. Credo però che questa deduzione sia abbastanza difficile da sostenere perché, nel giorno 3, proprio fra i giorni 2 e 4, nascono meno bambini della media.

Possiamo anche notare che i giorni che cadono fuori dall’intervallo di accettazione si discostano comunque poco dagli altri giorni.

Il grafico permette di rilevare alcune oscillazioni fra le colonne, ma osserviamo come quest’ultime diminuiscono se raggruppiamo i giorni per fasi lunari (vedi sotto)

Fabio Pennacino



Indagini locali
Scopri le indagini che abbiamo fatto in terra piemontese:


Indagini extra-regione
Scopri le indagini di più ampio respiro che abbiamo condotto in questi anni:


X-files
Scopri i casi in attesa di un investigatore del mistero:


Il Progetto Scuole
Le conferenze che proponiamo alle scuole:


Scienza & misteri


L'archivio stampa
Consulta l'archivio di articoli curata da Ivo Maistrelli:


Le nostre interviste
Leggi le interviste ad alcuni amici del CICAP Piemonte:


© 2004-2017 CICAP Piemonte · Webmaster: Sergio Chiappino - Trattamento dei dati personali