Il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze) è un'organizzazione scientifica e pedagogica che promuove un'indagine scientifica e critica nei confronti delle pseudoscienze.


Il segreto della piramide

Mysteriose conoscenze nascoste nella Grande Piramide:
realtà o illusione?

La Piramide di Cheope, una delle Sette Meraviglie del mondo antico, è la più grande e antica delle tre piramidi della necropoli di Giza, in Egitto. Fu eretta come monumento funebre da Cheope (Horo Medjedu) della IV dinastia dell'Egitto Antico, intorno al 2570 a.C.

Sezione della della Piramide di Cheope

Charles Piazzi Smyth

Charles Piazzi Smyth
(1818-1900)

Nel 1865 l'astronomo inglese Charles Piazzi Smyth intraprese una minuziosa misurazione della Grande Piramide di Cheope.
L'idea gli era venuta con la lettura delle teorie di un certo John Taylor, il quale era convinto che l'architetto della Piramide fosse nientemeno che il biblico Noè. Questi avrebbe “nascosto” nelle misure della piramide una summa delle sue conoscenze geometriche, geografiche e scientifiche, che sarebbero state ben più avanzate di quello che pensiamo.
Ben presto Piazzi Smyth si convinse di aver scoperto davvero qualcosa.

Da allora, legioni di improvvisati archelogi hanno creduto di trovare (spesso aiutati da evidenti errori di calcolo) le più singolari corrispondenze nella geometria della più famosa delle piramidi. A seconda della teoria personale di ciascuno, poi, questi numeri sarebbero stati nascosti da una misteriosa civiltà scomparsa, da sacersoti iniziati a conoscenze segrete o addirittura dagli extraterrestri.

Le “scoperte”

In questa pagina trovate alcune delle contraddittorie “scoperte” di Piazzi Smyth e dei suoi epigoni. [leggi tutto]

Il mistero del chiosco

In un brano de Il pendolo di Focault, Umberto Eco mostra come ripetere i calcoli di Piazzi Smyth su un comune chiosco. [leggi tutto]

La caccia alle corrispondenze

Con un po' di pazienza, si posso trovare numeri mysteriosi in qualunque insieme sufficientemente ampio di dati, come le misure di un edificio, ma non solo.
Un nostro banale programmino fa i calcoli per voi. [Vai alla dimostrazione]

Bibliografia

Charles Piazzi Smyth, Our inheritance in the Great Pyramid, London: Isbister (1880)
Kenneth L. Feder, Frodi, miti e misteri. Scienza e pseudoscienza in archeologia, Roma: Avverbi (2004)
Vito C. Rosa, La geometria e l'orientamento delle piramidi d'Egitto, Potenza: Pianeta Libro (2003)
Massimo Polidoro, Grandi misteri della storia, Casale Monferrato: Piemme (2004)
Garret G. Fagan, Archeological Fantasies, London: Routledge (2006)
Robert Bauval, Adria G. Gillbert, Il mistero di Orione, Milano: Tea (2005)
Jean-Pierre Adam, L'archéologie devant, l'impostoure, Paris: Robert Laffont (1975)



Indagini locali
Scopri le indagini che abbiamo fatto in terra piemontese:


Indagini extra-regione
Scopri le indagini di più ampio respiro che abbiamo condotto in questi anni:


X-files
Scopri i casi in attesa di un investigatore del mistero:


Il Progetto Scuole
Le conferenze che proponiamo alle scuole:


Scienza & misteri


L'archivio stampa
Consulta l'archivio di articoli curata da Ivo Maistrelli:


Le nostre interviste
Leggi le interviste ad alcuni amici del CICAP Piemonte:


© 2004-2017 CICAP Piemonte · Webmaster: Sergio Chiappino - Trattamento dei dati personali