Il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze) è un'organizzazione scientifica e pedagogica che promuove un'indagine scientifica e critica nei confronti delle pseudoscienze.


Ultime notizie

13 a tavola? Porta bene!

Domani sera, Patrizia e Claudio, amici e sostenitori a vario titolo del CICAP, festeggeranno il Venerdì 17 con una cena in un agriturismo nei pressi di Grondona (AL).

Con la scusa di assaporare il prelibato menù concordato da Patrizia (tris di antipasti, due primi, secondo e dolce al costo di 28€), si potranno sentire vicende legate a miti, leggende e…superstizioni! (Per i dettagli: http://bufole.blogspot.it/2017/02/13-tavola-porta-bene.html).

La Giornata Anti-Superstizione del CICAP è un'iniziativa che ha ormai preso piede da anni. Prevista in varie città d'Italia, vuole far riflettere in modo divertente sui luoghi comuni e gli effetti negativi della superstizione.
Che cos'è la Giornata Anti-Superstizione? «Parte dall'idea che essere superstiziosi… porta male» spiega Massimo Polidoro, Segretario Nazionale del CICAP, già docente di Psicologia dell'insolito all'Università di Milano-Bicocca. Sembra una battuta, ma per gli esperti del CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze ‐ www.cicap.org) è un dato di fatto.
  «Credere che un oggetto, una persona o una frase abbiano il potere di procurare disastri è una profezia che si auto avvera».

Notizia pubblicata il 16/02/2017

Torna alla home :: Vedi tutte le news



Indagini locali
Scopri le indagini che abbiamo fatto in terra piemontese:


Indagini extra-regione
Scopri le indagini di più ampio respiro che abbiamo condotto in questi anni:


X-files
Scopri i casi in attesa di un investigatore del mistero:


Il Progetto Scuole
Le conferenze che proponiamo alle scuole:


Scienza & misteri


L'archivio stampa
Consulta l'archivio di articoli curata da Ivo Maistrelli:


Le nostre interviste
Leggi le interviste ad alcuni amici del CICAP Piemonte:


© 2004-2017 CICAP Piemonte · Webmaster: Sergio Chiappino - Trattamento dei dati personali