Il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze) è un'organizzazione scientifica e pedagogica che promuove un'indagine scientifica e critica nei confronti delle pseudoscienze.


Foto paranormali

Vogliamo sottolineare come l'analisi di una fotografia non possa mai sostituire l'indagine diretta di un fenomeno; pertanto sulla base della fotografia è possibile formulare un'ipotesi e non dare risposte certe.
Per quanto riguarda gli avvistamenti di volti sacri e altre immagini misteriose sui muri, nelle nuvole o in altri luoghi, segnaliamo che nella nostra specie esiste una tendenza ad individuare, in immagini poco definite, delle forme conosciute: soprattutto volti. Tale fenomeno è detto pareidolia.
Segnaliamo alcuni articoli divulgativi sul tema:
La voce di Wikipedia, in italiano e inglese (più completa).
Faces, faces, Everywhere, New York Times.
Esempi di pareidolia da Flickr
Infine, ricordiamo che il CICAP Piemonte è composto esclusivamente da volontari che dedicano il proprio tempo libero alle attività del gruppo e che ci giungono numerose richieste: ci scusiamo quindi se le nostre risposte potranno richiedere del tempo.

Per le fotografie di presunti oggetti volanti non identificati, suggeriamo di rivolgersi al CISU (Centro Italiano Studi Ufologici) scrivendo a: cisu@ufo.it (anche per richiedere un questionario specifico per le fotografie).
Per gli altri casi, è possibile inviare le fotografie all'indirizzo piemonte@cicap.org, tenendo conto di quanto precisato di seguito:

  • La fotografia deve essere inviata nel formato originale (JPEG a bassa compressione o TIFF o, meglio ancora, RAW nelle macchine che salvano in questo formato); in modo che non vengano eliminati i dati EXIF del file, indispensabili per l'analisi.
  • Data la facilità e l'accessibilità delle tecniche di alterazione delle immagini non saranno prese in considerazione foto che abbiano subito qualsivoglia manipolazione: ridimensionamento, ritagli (crop), modifiche (anche se lievi) in editor di immagini come Photoshop o Gimp, ecc.
  • E' necessario inoltre indicare chiaramente il tipo di apparecchio utilizzato (fotocamera o telefono cellulare con videocamera incorporata) riportando marca e modello ed indicando la lente, nel caso di apparecchi ad obiettivi intercambiabili.
  • L'invio di fotografie al CICAP Piemonte costituisce tacita autorizzazione rilasciata all'Associazione a far visionare il materiale da esperti e a utilizzarlo eventualmente per finalità didattiche, di divulgazione scientifica, o comunque attinenti l'attività del CICAP e senza alcun fine di lucro.


Indagini locali
Scopri le indagini che abbiamo fatto in terra piemontese:


Indagini extra-regione
Scopri le indagini di più ampio respiro che abbiamo condotto in questi anni:


X-files
Scopri i casi in attesa di un investigatore del mistero:


Il Progetto Scuole
Le conferenze che proponiamo alle scuole:


Scienza & misteri


L'archivio stampa
Consulta l'archivio di articoli curata da Ivo Maistrelli:


Le nostre interviste
Leggi le interviste ad alcuni amici del CICAP Piemonte:


© 2004-2017 CICAP Piemonte · Webmaster: Sergio Chiappino - Trattamento dei dati personali