Luigi Garlaschelli

Luigi Garlaschelli Ŕ nato a Pavia il 22 giugno 19**.
Dopo la maturitÓ scientifica ha conseguito il diploma di Laurea in Chimica presso l'Istituto di Chimica Organica dell'UniversitÓ di Pavia.

image

Dal 1981 Ŕ ricercatore e lavora, dal 1984, al Dipartimento di Chimica Organica dell'UniversitÓ di Pavia.
In tale sede si Ŕ occupato di sostanze organiche naturali, e in particolare dell'estrazione, identificazione e sintesi di composti di tipo terpenico estratti da funghi della fam. dei Basidiomiceti.

Si Ŕ successivamente occupato di sintesi di derivati fullerenici e di chimica supramolecolare in collaborazione col Dipartimento di Chimica Organica dell'universitÓ di Padova, ove ha trascorso vari mesi per studio negli anni 1997 e 1998.
Dal 2001 al 2006 Ŕ stato Professore a contratto presso l'UniversitÓ Vita-Salute San Raffaele di Milano per l'insegnamento di Chimica Organica per il corso di Biotecnologie.

Attualmente lavora su polimeri a base polibenzimidazolica per membrane di celle a combustibile.

╚ autore o coautore di circa 50 lavori, (pubblicazioni su riviste internazionali e brevetti), oltre a varie comunicazioni a Congressi.

A fianco delle sue occupazioni ufficiali, Garlaschelli si interessa da diversi anni di fenomeni paranormali, anomalie, pseudoscienze e misteri vari. ╚ socio dal 1991 del CICAP, nel quale riveste l'incarico di Responsabile delle sperimentazioni.
Sui risultati di alcune indagini ha pubblicato articoli su riviste internazionali dedicate alla parapsicologia e al problema del paranormale.
╚ stato (1999-2000) correlatore di due tesi di psicologia sperimentale presso il Dipartimento di Psicologia generale dell'UniversitÓ di Padova: una sull'illusione percettiva delle "Salite stregate" e una sulle esperienze di premorte.
Persegue anche, coerentemente con i fini del CICAP un'attiva opera di divulgazione scientifica. ╚ comparso numerose volte alle televisioni italiane e straniere, e tiene spesso conferenze su questi argomenti, anche nelle scuole e nelle UniversitÓ.

Collabora in modo fisso alla rivista del Comitato, Scienza & Paranormale, e ha pubblicato articoli riguardanti il paranormale anche su altre riviste e sulla rivista della SocietÓ Chimica Italiana, La Chimica e l'Industria.
Si interessa di illusionismo a livello non professionistico, ma ha tenuto conferenze per gruppi regionali del Circolo Magico Italiano, sugli argomenti "magia chimica" e "fachirismo".

E' autore del volumetto "Miracolo offresi" per le Edizioni Stampa Alternativa, e dei volumi "Processo alla Sindone", "I segreti dei fachiri" (con Massimo Polidoro); "Investigatori dell'occulto" (con Massimo Polidoro) e " Rabdomanzia" (con Andrea Albini) per la casa editrice Avverbi, Roma.

Ha pubblicato nel 2006 un mystery dal titolo "Corpi di pietra" (Neftasia Ed.).



Per saperne di piu: