Scie chimiche: gli organizzatori rinunciano al patrocinio del comune di Perugia

img
Gli organizzatori del convegno sulle scie chimiche previsto per il prossimo 23 aprile a Perugia hanno rinunciato al patrocinio del Comune, che il CICAP aveva giudicato inopportuno .

Viene accolta così la nostra richiesta di evitare che il Comune di Perugia avalli indirettamente una tesi priva di fondamento scientifico e più volte smentita dalla comunità degli esperti .

Ricordiamo che il CICAP è contrario a qualsiasi forma di censura, ma chiede agli enti istituzionali di rispettare la propria responsabilità di promuovere un'informazione obiettiva e fondata sui fatti.

Il CICAP ringrazia infine tutti coloro che hanno appoggiato la nostra richiesta di chiarimenti al comune di Perugia, permettendo di ottenere questo risultato che va a beneficio di tutti i cittadini.