Il meglio di Query Online a gennaio

Gennaio ci ha portato l'anno nuovo, la neve in gran parte d'Italia e una nuova grafica per Query online . Ecco alcuni degli articoli più interessanti che ci hanno tenuto compagnia questo mese:
  • A inizio anno, è scoppiato lo scandalo dei supervecchietti: l'età di Jeanne Calment, che detiene attualmente il record di longevità umana (122 anni!), potrebbe essere frutto di una truffa (l'arzilla vecchina ne avrebbe compiuti solo 99 al momento della morte, nel 1997). Lisa Maccari ripercorre la storia del protocollo messo in atto per accertarne l'età e quella delle recenti accuse .
  • Sono diventate virali alcune foto di santini posizionati in un alveare da un apicoltore greco: secondo la storia diffusa in rete, le api "miracolose" non li ricoprirebbero di cera. Giovanni Mantelli, consigliere provinciale dell'Associazione Regionale Apicoltori del Veneto, ci racconta come questo sia possibile (e, anzi, tutto sommato stupisca ben poco).
  • Il 25 gennaio Piazzapulita, programma di La7, ha trasmesso un monologo di Stefano Massini sul curioso caso di Edward Mordrake, il cosiddetto "uomo dai due volti" diventato celebre nell'Inghilterra vittoriana. Si tratta però di una ben nota leggenda metropolitana, lanciata dallo scrittore Charles Lotin Hildreth nel 1895: Sofia Lincos ne riassume i contorni .
  • In occasione della Giornata della Memoria, il 27 gennaio, Sofia Lincos ripercorre la lunga storia dell'accusa del sangue, quando gli ebrei venivano ritenuti colpevoli di rapire giovani cristiani per mutilarli e berne il sangue. Accuse infondate che generarono persecuzioni e calunnie verso le comunità ebraiche, come avvenne nel caso di Badia Polesine del 1855 .
  • Il 2 febbraio è anche il sessantesimo anniversario della tragedia di Passo Dyatlov, quando nove persone morirono in un incidente mai del tutto chiarito tra le nevi degli Urali. Sonia Ciampoli, espertissima del caso, riassume per noi quali fatti vennero accertati e quali, invece, probabilmente non sapremo mai .