Al CICAP Fest il CICAP ha premiato i volontari più attivi

img
Il CICAP Fest, svoltosi a Padova dal 3 al 5 settembre, è stato l’occasione per la consegna dei riconoscimenti per l’impegno ai volontari e ai gruppi del Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze (CICAP).

“Questo è uno dei momenti più importanti del CICAP Fest, perché viene riconosciuto l’impegno che molti di noi mettono nelle attività del sodalizio - commenta il presidente del CICAP Sergio Della Sala -. Inoltre è importante che a scegliere i premiati siano i volontari stessi con una consultazione interna: il riconoscimento viene attribuito da chi nel quotidiano opera all’interno del CICAP”.

A ricevere i premi di merito CICAP dal presidente, nella serata di sabato 4 settembre nella Sala Rossini del Caffè Pedrocchi, sono stati:

Daniele Bolognari, premio Socio attivo dell'anno, volontario del gruppo Veneto e di CICAP+
Antonio Crisafulli, premio Contributo divulgativo, volontario dalla Sardegna (non c'è il gruppo Sardegna) e della redazione di Queryonline
Mario Rossi, premio Impegno nel tempo, volontario del gruppo Lombardia
Gruppo Social, premio Gruppo dell’anno. Il gruppo, coordinato da Serena Pescuma, gestisce la comunicazione del CICAP sui social network
Gruppo Stampa, premio Attività innovativa. Il gruppo, coordinato da Adriana Riccomagno, cura le relazioni con gli organi di informazione
Il CICAP è sempre alla ricerca di nuovi collaboratori, sia per realizzare nuove attività e progetti, per condurre indagini e per le sue testate Query e Magia.
Se vi piace l'idea di "sporcarvi" le mani con il CICAP, fatevi sotto!
Scoprite come cliccando qui: https://www.cicap.org/n/articolo.php?id=100430
accessToken: '2206040148.1677ed0.0fda6df7e8ad4d22abe321c59edeb25f',