Notizie Utili (convegno 1999)

Teatro Verdi, Università di Padova - 29, 30, 31 Ottobre 1999

Nel "Ridotto" del Teatro si svolgerà la Mostra "Misteri risolti: le indagini del CICAP", aperta con il seguente orario: Venerdì (10.00-13.30); Sabato e Domenica (11.00-13.30).

Nel corso del Convegno riceverete del materiale illustrativo riguardante il "Il Corso di Indagine Scientifica del Presunto Paranormale" organizzato dal CICAP. Il Corso sarà a posti limitati e tutti gli interessati hanno la possibilità di prenotarsi e iscriversi direttamente presso la reception del Convegno.

Tutti i relatori hanno confermato la loro presenza nei giorni previsti e questo programma rappresenta quanto di più aderente alla realtà al momento di andare in stampa. Eventuali assenze o nuove adesioni di relatori nei giorni del Convegno non dipendono dall'organizzazione e verranno segnalate ai congressisti.

Il CICAP e Scienza & Paranormale rappresentano oggi in Italia la principale voce in difesa della razionalità: il Comitato viene quotidianamente interpellato dai mass media per fornire informazioni critiche sulle principali notizie relative al paranormale e alle pseudoscienze; scuole e università richiedono sempre più spesso conferenze e interventi pubblici dei componenti del CICAP; da più parti si sente la necessità di raccogliere in un unico punto aperto al pubblico e ai giornalisti l'imponente massa di materiale critico pubblicata e raccolta dal CICAP negli ultimi dieci anni.
A fronte di una crescente richiesta di informazioni da parte del pubblico, però, il CICAP si trova a dovere fare i conti con il fatto che non dispone nemmeno di una sede e che i suoi collaboratori sono tutti volontari che possono prestare al CICAP solo parte del loro tempo libero.

Che fare?
Il CICAP ha le potenzialità per crescere e moltiplicare le sue attività: le entrate derivanti dalla vendita di Scienza & Paranormale possono garantire un rimborso significativo a chi oramai lavora quasi a tempo pieno per il Comitato. Tuttavia, c'è bisogno di una sede ufficiale in cui raccogliere gli uffici del CICAP, dove i giornalisti possano rivolgersi in qualunque momento, dove sia possibile costituire un archivio e una biblioteca critica sul paranormale e le pseudoscienze consultabile dagli studiosi, dove organizzare seminari di approfondimento per insegnanti, studiosi e giornalisti e produrre materiale didattico multimediale per le scuole.
Le attuali entrate del CICAP, tuttavia, non sono sufficienti a permettere il pagamento di un affitto mensile per un ufficio; ci è così venuta in mente un'idea ancora più ambiziosa:

acquistare una SEDE per il CICAP!