Houdini indaga sulla medium più celebre, nel nuovo Quaderno CICAP

img
Leggi IL MAGO E LA STREGA
Per la prima volta in Italia esce la traduzione di un libro di Harry Houdini, "Il mago e la strega", un'indagine sulla più celebre medium degli anni '20 del secolo scorso, "Margery".

ACQUISTA IL LIBRO

I famosi “anni ruggenti” del jazz e del proibizionismo, furono anche un’epoca d’oro per lo spiritismo, il movimento che prometteva di riuscire a mettere i vivi in contatto con i morti. Dopo che decine di milioni di persone avevano perso la vita nel corso della Prima guerra mondiale e a causa della febbre spagnola, la speranza di ritrovarle alimentò uno straordinario mercato dell’occulto.

Accanto ai tanti ciarlatani che si scoprivano “medium” dalla sera alla mattina, nel 1924 si fece avanti la giovane e affascinante moglie di un rispettato chirurgo di Boston, Mina Crandon, o “Margery” come venne ben presto chiamata per proteggere la sua identità. Tra i suoi più ferventi sostenitori ci fu addirittura Sir Arthur Conan Doyle, creatore del detective Sherlock Holmes, che la convinse a partecipare alla sfida lanciata dalla rivista Scientific American per chiunque avesse potuto dimostrare facoltà paranormali.

Ben presto, tutti parlavano delle sorprendenti sedute spiritiche che si tenevano nel lussuoso appartamento dei Crandon a Beacon Hill. Il Comitato scientifico della rivista riteneva ormai dimostrate oltre ogni dubbio le facoltà spiritiche della medium. Restava solo una persona da convincere: il celebre illusionista Harry Houdini.

Questo volume raccoglie una serie di documenti inediti per l’Italia. Il libro che Houdini scrisse per raccontare la sua indagine sulle presunte facoltà di Margery, per la prima volta tradotto in italiano; un’appendice di Massimo Polidoro che integra la storia con ciò che accadde prima e dopo quella pubblicazione, oltre a un’intervista con la pronipote di Margery, a materiale proveniente dalla collezione dello storico di Houdini John Cox e con un ricco apparato fotografico che illustra tutta la vicenda rendendola viva e, per molti aspetti legati all’umana credulità, sorprendentemente attuale. Completa il volume l’inchiesta che Houdini condusse anche sull’unico medium italiano che si fece avanti per il premio dello Scientific American, il napoletano Nino Pecoraro.

Acquista IL MAGO E LA STREGA