Paola De Gobbi

image
Paola De Gobbi (al centro), con Veronica Padovani e Serena Fabbrini. Fotografia di Roberta Baria.
Paola De Gobbi, da sempre patologicamente curiosa e interessata alla scoperta del mondo, si è trovata fin da piccola imbrigliata tra le seduzioni del mistero e il rigore e la meraviglia della scienza, arrivando a scoprire l’importanza di sviluppare senso critico per destreggiarsi in quasi tutti gli aspetti della vita. Attualmente caporedattore e curatrice dei contenuti di sito e social, della rivista Coelum Astronomia , della quale ha gestito nel tempo praticamente tutti gli aspetti, ha fatto gavetta in parte proprio nel CICAP.
Presente fin dalla fondazione del Gruppo Veneto, alla quale ha contribuito, ha seguito per il CICAP un po’ tutti i ruoli operativi, sempre al fianco di Marino Franzosi, dall’amministrazione e segreteria, alla redazione e produzione delle riviste Scienza & Paranormale e Magia, all’organizzazione di eventi (congressi, corso per indagatori di misteri, conferenze, ecc.), ai contatti con soci, gruppi locali e associazioni.
Socio effettivo dal 2004, ora fa parte della Commissione Patrocini e rappresenta il CICAP nel direttivo dell’ECSO , il Consiglio europeo delle organizzazioni scettiche. Ci tiene a sottolineare l’assenza di pubblicazioni o titoli accademici, non come merito ma a testimonianza che chiunque, con la giusta dose di iniziativa e interesse, può essere di grande aiuto alla crescita di un’associazione come il CICAP, anche da dietro le quinte.