Chiaroveggenza

Una delle facoltà ESP (percezione extra sensoriale) è la presunta abilità paranormale grazie alla quale certe persone riuscirebbero a ricevere informazioni su persone o oggetti, distanti o nascosti, senza l'uso normale dei sensi. Il veggente, la persona cioè dotata di tali poteri, talvolta si serve di oggetti (sfera di cristallo, tarocchi, fondi di caffé...) per facilitare le sue visioni. Gli studi sperimentali in questo campo non hanno tutt'ora fornito prove conclusive a favore della chiaroveggenza, anche perché i migliori soggetti - come Hubert Pearce, Gérard Croiset, Rosa Kuleshova e Uri Geller o hanno ottenuto risultati significativi una volta sola o sono stati coinvolti in casi di frode.

Per saperne di piu: