Luigi Garlaschelli

Luigi Garlaschelli Ŕ nato a Pavia il 22 giugno 19**.
╚ socio effettivo del CICAP dal 1991 e socio emerito dal 2017.
Dopo la maturitÓ scientifica ha conseguito il diploma di Laurea in Chimica presso l'Istituto di Chimica Organica dell'UniversitÓ di Pavia.
image

Ha iniziato nel 1981 la sua carriera accademica presso l'UniversitÓ di Pavia, e dal 1984 presso il Dipartimento di Chimica Organica. In tale sede si Ŕ occupato di sostanze organiche naturali, e in particolare dell'estrazione, identificazione e sintesi di composti di tipo terpenico estratti da funghi della famiglia dei Basidiomiceti. Si Ŕ poi occupato di sintesi di derivati fullerenici e di chimica supramolecolare in collaborazione col Dipartimento di Chimica Organica dell'universitÓ di Padova, ove ha trascorso vari mesi per studio negli anni 1997 e 1998.
Dal 2001 al 2006 Ŕ stato Professore a contratto presso l'UniversitÓ Vita-Salute San Raffaele di Milano per l'insegnamento di Chimica Organica per il corso di Biotecnologie.
Successivamente ha lavorato su polimeri a base polibenzimidazolica per membrane di celle a combustibile.
╚ autore o coautore di oltre 60 lavori (pubblicazioni su riviste internazionali e brevetti), oltre a varie comunicazioni a Congressi.

A fianco delle sue occupazioni ufficiali, Garlaschelli si interessa da molti anni di fenomeni paranormali, anomalie, pseudoscienze e misteri vari. Sui risultati di alcune indagini ha pubblicato articoli su riviste internazionali dedicate alla parapsicologia e al problema del paranormale. ╚ stato (1999-2000) corelatore di due tesi di psicologia sperimentale presso il Dipartimento di Psicologia generale dell'UniversitÓ di Padova: una sull'illusione percettiva delle "Salite stregate" e una sulle esperienze di premorte. Persegue anche, coerentemente con i fini del CICAP un'attiva opera di divulgazione scientifica. ╚ comparso numerose volte alle televisioni italiane e straniere, e tiene spesso conferenze su questi argomenti, anche nelle scuole e nelle UniversitÓ.

Ha collaborato in modo fisso alle riviste del CICAP, Scienza & Paranormale e Query, e ha pubblicato articoli riguardanti il paranormale anche su altre riviste e sulla rivista della SocietÓ Chimica Italiana, La Chimica e l'Industria. Si interessa di illusionismo a livello non professionistico, ma ha tenuto conferenze per gruppi regionali del Circolo Magico Italiano, sugli argomenti "magia chimica" e "fachirismo".

E' autore del volumetto "Miracolo offresi" per le Edizioni Stampa Alternativa, e dei volumi "Processo alla Sindone", "I segreti dei fachiri" (con Massimo Polidoro); "Investigatori dell'occulto" (con Massimo Polidoro) e " Rabdomanzia" (con Andrea Albini) per la casa editrice Avverbi, Roma.
Ha pubblicato nel 2006 un mystery dal titolo "Corpi di pietra" (Neftasia Ed.).
E' autore inoltre di un "Trattato di Magia Chimica" (con Alex Rusconi) e dei libri "Scienziati pazzi. Quando la ricerca sconfina nella follia" (con Alessandra Carrer) e "Vampiri. I Primi Documenti".

Per saperne di piu: