Celebriamo la Giornata Mondiale della Terra

22 aprile 2021

Il 22 aprile 2021 si celebra la 51a Giornata della Terra, il più grande evento di sensibilizzazione alla tutela del Pianeta: venne istituita dall'Onu nel 1970, sulla spinta dei movimenti ecologisti provenienti dagli Stati Uniti che si mobilitarono per una manifestazione a difesa della Terra.

L'appuntamento con la Giornata della Terra rimane di grande attualità, soprattutto alla luce delle crescenti criticità associate ai cambiamenti climatici. L'emergenza sanitaria causata dal Covid-19 impedirà anche quest'anno manifestazioni e assembramenti. Nonostante la necessità di mantenere il distanziamento fisico, l’appello lanciato ai cittadini di tutto il mondo è quello di esercitare la propria responsabilità di agire per l'ambiente.

Il CICAP celebra la Giornata della Terra invitando a rispettare le buone pratiche quotidiane tra le mura domestiche, come differenziare i rifiuti e non sprecare acqua. L'emergenza mondiale in atto che ha travolto l’intero globo, ha rimesso al centro del dibattito culturale il rapporto tra uomo e natura, l’ambiente e la responsabilità sociale.
Le attività umane stanno avendo effetti deleteri sulla Terra e ripensare ai modelli di sviluppo, in favore di fonti rinnovabili, di una green economy e a un sistema educativo ispirato alle tematiche ambientali, significa poter risolvere queste crisi. Secondo la Scuola di Salute Pubblica dell’Università di Harvard negli Stati Uniti, «non abbiamo prove dirette che il cambiamento climatico stia influenzando la diffusione del Covid-19, ma sappiamo che il cambiamento climatico altera il modo in cui ci relazioniamo con le altre specie sulla Terra».

Alla base delle pandemie globali ci sono le interazioni con le specie di animali selvatiche. La deforestazione e le migrazioni degli animali dovute all’aumento delle temperature terrestri, hanno aumentato queste interazioni. Nel corso degli ultimi decenni è cresciuto il rischio per gli esseri umani di entrare in contatto con nuovi patogeni e nuove malattie.
Ecco perché si rendono necessari la conservazione delle risorse naturali, il divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat fondamentali come i boschi umidi e la protezione delle specie minacciate.
La Giornata della Terra dà una spinta determinante alle iniziative ambientali in tutto il mondo, contribuendo a cambiare i comportamenti delle comunità e a portare le questioni ambientali all'attenzione del mondo politico.