Sciocchezzario astrologico 2008

  • In Articoli
  • 27-12-2008
  • a cura di Andrea Proietti Lupi
Ci stiamo lasciando dietro il 2008, anno "pazzo" per Van Wood e "stupefacente” per l’astrologa Sirio.
Anche questa volta abbiamo raccolto un dossier non indifferente di "chicche" esoteriche. Ebbene sì, l’astrologia la fa da padrona (è quella che ha più visibilità mediatica), però sono ben rappresentate anche altre superstizioni. Ci sarà parecchio da ridere, per non dire da piangere. Il tutto in attesa della corsa all'oroscopo 2009...




Che cos’è l’astrologia? Cosa prevede?


«In Europa non c’è nessun albo professionale per gli astrologi, mentre per diventare psicoanalisti ci vuole un training, chiunque può fare l’astrologo. Non è colpa dell’astrologia se dietro questa scienza antica, nata cinquemila anni fa, sono fiorite tutta una serie di attività che non hanno nulla di professionale e creano truffe e fraintendimenti». Marco Pesatori crede nell’astrologia come scienza dei ritmi planetari ed è convinto che sia dimostrabile la sua natura predittiva «L’astrologia e’ una scienza antichissima, e’ la scienza del Tempo»_astrologo Marco Pesatori su Repubblica del 24/5/2008

Pensiamo sia difficile dimostrare la natura predittiva dell’astrologia, se nessun astrologo pubblica a fine un anno un consuntivo completo delle sue previsioni. O no?

...e poi, in ogni caso, c’è sempre la scusa pronta…


«Come sempre, alcune delle previsioni fatte lo scorso anno si sono verificate, altre invece no, perchè così va in astrologia come in qualsiasi altra forma di predizione»_ astrologa Grazia Bordoni sulla rivista SIRIO di gennaio 2008

«L’astrologia vera è una materia seria, non un gioco. L’unione Europea ha annunciato che gli oroscopi dovrebbero dichiararsi solo un gioco. E in effetti quelli generici un po’ lo sono. Ma mai che tra gli organi politici ci sia qualcuno che riesca a vedere anche anche il lato serio e “scientifico” dell’astrologia, per la quale gli oroscopi generici – come il nostro – sono solo innocente ma non gratuita introduzione»._astrologa Giulia Procken su E Polis (Roma) del 25/6/08

«Psicologia e counseling: così si fa un astrologo. La direttiva dell’Unione Europea che equipara lettori di tarocchi, chiaroveggenti, chiromanti, commessi viaggiatori agli astrologi, obbligandoli tutti ad avvertire il cliente con un cartello tipo “la lettura del futuro è solo un gioco” ricalca errori antichi, è pericolosa e priva di alcuna utilità pubblica. Primo: che c’entra l’astrologia con i medium, i tarocchi e l’occulto? È un calderone del quale è ora che sia tirata fuori l’astrologia che può considerarsi scienza perchè si basa sull’ipotesi (provata e straprovata) che c’è correlazione tra il Tempo scandito dai cicli planetari e il Tempo di tutto ciò che esiste…(..)… Secondo: dire che la lettura del futuro (su cui si può e si deve discutere) è gioco, significa dare dell’imbecille a chi si presta. Il primo passo per la soluzione del problema (non da poco) degli imbroglioni (anche astrologi) sarebbe semplice. Obbligo di una laurea in facoltà umanistica o in psicologia, e poi una specializzazione in counseling. Ci starebbe bene»._astrologo Marco Pesatori su Repubblica_D_Donna del 14/6/08

«L’astrologo interpreta e poi improvvisa.Il jazz e’ musica vera…Parlare di un segno è un po’ come svolgere un tema jazz. L’astrologo sa quale sono le note di base ed il giro armonico, ma poi l’interpretazione e l’ improvvisazione spettano solo a lui…Anche l’astrologo non si inventa le cose di sana pianta, ma svolge una linea (in massima libertà) che le posizioni planetarie gli dettano»_ astrologa Giulia Procken su EPolis Roma del 11/6/2007

Amarcord della ”scientificità” e serietà degli oroscopi:

(astrologa Rudy Stauder, direttrice del mensile Astra,su Famiglia Cristiana n.1/1995):

«Il principio di efficacia dell’astrologia è la potenza energetica (in senso di stimolo intellettuale) degli astri. Marte, ad esempio, non è solo massa e densità, ma è anche simbolo dell’azione e dell’aggressività. L’astrologo ricerca l’aspetto celato che sta dietro i fenomeni. Chi ci accusa di non aver fondamento scientifico utilizza criteri diversi. L’astrologia non è una scienza fisica, è come la psicologia o la sociologia»

Grandi affermazioni. Sembra un discorso corretto. Peccato che l’intervista continui e l’astrologa riveli...

D: Quali verifiche vengono fatte sugli oroscopi?
R: «Solitamente non le facciamo».

Ci vuol poco a vantarsi d'esser... scienza.E sono anche in disaccordo tra loro :

«L’astronomia è la legge delle stelle, l’astrologia è il discorso sulle stelle. Nessun astrologo vuole pretendere che l’astrologia sia una scienza» – astrologo Riccardo Sorrentino a ‘Cominciamo bene’ da Fabrizio Frizzi – RaiTRE 2/1/2006

Continuiamo con le dichiarazioni...

«L’astrologa (Alma Galli,ndr) , o meglio astro-economista, riesce a fornire i suoi vaticinii grazie a studi di “genetica, economia e astrologia mixati in un sistema numerologico”»_ Magazine-Corriere della Sera del 29/11/2007

Genetica? Cosa c'entra la genetica con l'astrologia?

«Grazie a facoltà speciali e doti di veggenza ho indovinato eventi di grande rilievo [...] Il mio oroscopo carmico è scientifico, matematico-stellare. L’astrologia è mettere la vela secondo il vento. Io indovino con assoluta precisione al 90%, fornisco consigli di gestione, una strategia per affrontare gli imprevisti della vita. Il tempo è un tracciato che posso analizzare minuto per minuto»_ Astrologa Luisa De Giuli su La Stampa 30_12_2007

A parte il fatto che molti astrologi si arrabbiano se vedono l’astrologia associata al paranormale (cos’altro sono le “doti speciali”, le “facoltà di veggenza” ??), vediamo come l’astrologa riesce ad analizzare il tempo: anni ed anni di studi esoterici per produrre questo:

“2008: Grande armistizio, accordo per la sopravvivenza, per tutelare i diritti dei minoritari.” (sul suo sito web Degiuli.it)

Sarà pur capace di analizzare il Tempo minuto per minuto, ma evidentemente l’astrologa ha la clessidra con qualche granello in ritardo: non si capisce di cosa parli!
E poi che vuol dire «mettere la vela secondo il vento»? Non lo sappiamo, però per tutto il resto ci pensa l’esperto Van Wood: la sua visione di un 2007 con «spesso piogge e nebbia» ha raggiunto delle vette di autorevolezza mai raggiunte in migliaia di anni di arti divinatorie.

...per il resto, non riusciamo a toglierci dalla testa la la parola 'genetica' . Boh, andiamo avanti...

Dopo un aver inaugurato nel 2007 un’astrologia pirotecnico-agricola (« Anno strepitoso per tutti. Qualsiasi sia la vostra stella, state per avere soddisfazioni in tutti i campi»),l’astrologa Sirio quest’anno ha battezzato il filone ottimistico-elitario : il 2008 sarà «stupefacente anche se non per tutti».

Abbiamo quindi studi di astrologia velistico-stellare (Luisa De Giuli), genetico-numerologica (Alma Galli), alle quali si può aggiungere l’astrologia artistico-culturale ( Branko), l’astrologia alla “estrazioni-del-Lotto” (Marco Pesatori), quella meteorologica (Van Wood-De Giuli), quella ‘jazzistico-estemporanea’ di Giulia Procken.

Anzi, la perla di saggezza modello “Lottologia” di Marco Pesatori ve la riproponiamo, è troppo bella!


«Alla maniera di Tzara, che infilava le parole nei sacchetti e poi le estraeva a caso per scrivere poesie, non è vietato far la stessa cosa con l'oroscopo. L'ansia meschina del voler essere per forza veritieri a senso unico si può accantonare. Così è possibile perfino estrarre a caso una sentenza scegliendo un numero da uno a 12. Sarà il vostro segno della settimana. Anche se sembrerà a qualcuno un'astrologia troppo alla Cage, tecnicamente non è del tutto campata per aria. Nel cerchio del nostro tema di nascita personale sono presenti tutti i segni e ognuno di loro occupa un settore, detto "casa", che corrisponde a un certo campo della vita. Se una persona ha il segno dello Scorpione in casa seconda, sarà scorpionico nella gestione dei possessi, denaro o affetto che riguardino. Se un altro ha il segno del Leone in settima, sarà regale e un filo tirannico nelle relazioni di coppia. Chi conosce bene il cerchio zodiacale (e se stesso) non vive il tema come qualcosa di statico. Lo fa correre, girare a piacimento, ruotare. Una dolce lettrice mi scrive che legge sempre tutte e 12 le sentenze e poi sceglie a che segno apparterrà quella settimana. Un modo simpatico per sdrammatizzare le coazioni e i soliti deliri del nostro Io»._astrologo Marco Pesatori su Repubblica – D_Donna del 7 aprile 2007
(evidenziatura nostra, NDR)

Seguono altre chicche:

«La nostra è una disciplina che si basa sull’analogia dei disegni celesti: sta nella bravura dell’astrologo interpretarla in base agli stati d’animo»_ astrologo Antonio Capitani sulla Gazzetta dello Sport del 15/1/2008

Stati d’animo? “Stupefacente”...

«L’astrologia risulta essere di facile comprensione_ Studiare l’astrologia è più facile di quello che molti credono. Basta iniziare ad osservare come si muovono gli individui dei vari segni e soprattutto iniziare a stampare alcuni temi di nascita. A quel punto sarà bene acquistare alcuni libri di base e in poco tempo sarete quasi … astrologi» _astrologa Giulia Procken su EPolis del 20/2/2008

...genetica, genetica, genetica…? Boh, non ci viene in mente nulla. Andiamo avanti con altri esempi di contraddizioni tra astrologi:

«Sebastian Frey conferma il binomio portieri-Pesci»_astrologa Giulia Procken su EPolis Roma del 19/5/2008

Infatti...


«I più grandi portieri para-rigori sono dei segni di Terra (Capricorno,Toro,Vergine)»_ Marco Pesatori a TG2 Dossier del 13/5/2007

«Io faccio statistica sportiva, nel calcio ci sono certe caratteristiche , la signora Margherita Hack (famosa ‘scettica’,ndr) mi deve dire perchè certi segni giocano in porta, certi segni giocano a centrocampo, certi in attacco…»_ Riccardo Sorrentino a Rai2 trasmissione “Cominciamo bene” del 2/1/2006

Infatti...

«Secondo me l’astrologia si presta molto male alla statistica, perchè è un qualcosa che studia l’uomo, che non è statisticamente provabile»_ Astrologa Lidia Fassio, a TG2 Dossier “Schiavi delle Stelle” del 13/5/2007


Astrologia e saggezza (?) Occidentale e Orientale


Nel corso del 2008, le astrologhe Horus e Giulia Procken hanno rinunciato a dispensarci ‘perle’ astrologiche nella rubrica dei loro oroscopi: settimanale (Horus) e quotidiana (Procken)

Cosa ci siamo persi? Cosa ci perderemo? Diamo un’occhiata.

Molte persone la mattina leggono avidamente l’oroscopo, sperando di trovare ‘indicazioni’ sull’amore. Ma quanti si aspetterebbero che l’oroscopo non si riferisca ad una splendida bionda o ad un bel moretto bensì ad un incontro d’amicizia con un cucciolo? Ebbene si, ecco un delle chicche, targata Horus, che rendono l’astrologia materia sempre in movimento (nel senso del mischiare le carte). L’articolo è “Se le stelle prevedono un incontro, forse parlano di ‘lui’ _ Fortuna e’ un amico cucciolo ” sul Venerdì di Repubblica del 20/2/2004.

Si, la compagnia di un cucciolo è salutare contro la solitudine. Però,come spesso accade, queste “illuminazioni” assumono un’ulteriore significato ad anni di distanza...


“Uomo sposa cane”: dal sito del Corriere della Sera (13/11/2007, fonte AdnKronos http://www.corriere.it/cronache/07_novembre_13/uomo_sposa_cane.shtml ) apprendiamo che in India un uomo avrebbe sposato un cane (femmina) su consiglio dell’astrologo. Per espiare il peccato commesso 15 anni prima, quando uccise accidentalmente due cuccioli.

«L’astrologia indiana e quella tibetana sono molto più accurate di quella occidentale» ci aveva deliziato l’anno scorso l’astrologa Barbara Massimo alla trasmissione Porta a Porta del 25/1/2007

Ebbene si: sono moooooolto più avanti dei colleghi occidentali!

...aha!! Abbiamo finalmente capito cosa c’entra la genetica con l’astrologia!!


Godiamoci ora alcuni esempi del ‘sapere’ astrologico (occidentale) dispensatoci da Giulia Procken.

«In amore si deve guardare il bicchiere mezzo pieno. Esiste ancora l’uomo ideale? O la donna perfetta? Forse l’ideale e la perfezione stanno proprio nell’accettazione del limite dell’altro. Questo è il segreto in amore»_ su EPolis Roma del 20/6/2008

«L’astrologia può dirci se tra un uomo ed una donna esiste la perfetta intesa sessuale e erotica? La risposta è affermativa»._articolo “Il natale delle persone nasconde piacevoli sorprese”_ su EPolis Roma del 6/6/2008

«Ricordiamoci di combattere sempre la noia»_ su EPolis Roma del 21/2/08

«Un campionato di calcio ancora tutto da giocare...La Roma a Genova può continuare la rincorsa, la folle e imprevedibile Inter a Bergamo dovrebbe vincere, ma ia transiti dell’Atalanta non sono affatto negativi. È un finale di campionato per nulla scontato» su E Polis Roma del 5/4/2008 (dopo tante chiacchiere, non ha fatto nessun pronostico: aria fritta, fuffa!,ndr)

«La lussuria non manca in nessun segno»_ sul quotidiano EPolis del 23/1/2008

«Le stelle suggeriscono di andare a socializzare. Il Sole entra nel segno dell’Acquario dove si trova Mercurio. È un invito a non trascurare le dimensioni del sociale, a riprendere i contatti con compagnie e situazioni pubbliche... (...) … Il cielo è comunicazione, le stelle parlano tra loro… »_E Polis Roma del 21/1/2008 (E certo, bisognava aspettare che il Sole entrasse nell’Acquario per ricordarci l’importanza di fare nuove amicizie,ndr)

Domanda: ma c’era bisogno dell’astrologia……??

«I media, TV in testa, raramente (ogni mille anni) dedicano all’astrologia una trasmissione degna. Mai una trasmissione TV dove si dica chiaramente che le previsioni generiche non hanno una precisa validità scientifica e che l’astrologia è una disciplina dalle mille ramificazioni, dalle mille ricchezze, dalle mille meravigliose potenzialità. L’immagine che passa è sempre quella di una banalità scontata.”_Giulia Procken su Epolis Roma del 4/2/2008

Questa è una delle lamentele sul poco spazio concesso all’astrologia in TV. Quello che segue è invece un raro esempio di come potrebbe essere affrontata la “saggezza” degli esperti dello zodiaco. Abbiamo Branko ospite di Daria Bignardi alla trasmissione ‘Le invasioni barbariche’ (25/4/2008). Eccovi un’ estratto del simpatico ed imbarazzante siparietto tra l’astrologo e la Bignardi (imbarazzante per l’astrologia, è ovvio).

La Bignardi mette ‘perfidamente’ a disagio Branko con una domanda ironica sul 2009: «Lei che prevede? Pagheremo il bollo?» (suscitando un applauso del pubblico e continuando il resto dell’intervista con un sorrisetto sulle labbra)

Daria: «Non si è trovato bene? La vedo che l’ho innervosita...Guardi che anche io sa…»

Branko: « No,no. Daria, la conosco così bene…»

D: «Come fa a conoscermi, è la prima volta che ci vediamo.»

B: «Ho preso la sua data di nascita! Non mi ha fatto innervosire, io ho molta stima di lei e le voglio molto bene…»

D: «Perchè mi vuole bene? Non ci conosciamo»

B: «Perchè ha sofferto nella vita, anche lei»

D: «Ma questo funziona con tutti! Lei a chiunque dice “Hai sofferto” e quello “Ah si, come ho sofferto!... Com’e’ bravo lei !!”» (e giù risatina ironica della conduttrice sostenuta da un’ applauso complice del pubblico)

Come volevasi dimostrare: è una disciplina dai mille trucchi, dalle mille ambiguità, dalle mille banalità.
(video su http://www.la7.it/approfondimento/dettaglio.asp?prop=invasioni&video=12084)


Rivolgiamo ora uno sguardo disincantato alla Cina. Fino a qualche anno fa gli astrologi nostrani davano rare indicazioni sul futuro di questa nazione-continente. Di pari passo (stranamente?) con il crescente interesse dei media per il mondo asiatico, oggi non passa occasione in cui i veggenti non facciano previsioni economico-politiche sui giganti Cina ed India. Viene da pensare che anche gli astri leggano i giornali e seguano la TV...

Innanzitutto complimenti alla sapienza orientale : per l’oroscopo cinese il segno del 2007, il 'maiale d’oro', sarebbe dovuto essere portatore di fortuna e ricchezza. Loro hanno avuto un’epidemia che ha falcidiato gli allevamenti di maiale (cibo base insieme al riso) con conseguenti problemi alimentari per tutta la popolazione; il resto del mondo ha incamerato “semplicemente” la crisi dei mutui subprime.

Poi il 2008 sarebbe dovuto essere l’anno del numero 8, anche questo portatore di fortuna e ricchezza. Oltre al boom (prevedibile) di matrimoni per la fatidica data dell’ 8/8/08, in Cina hanno avuto un tremendo terremoto, la rivolta dei monaci tibetani soppressa nel sangue, tremende inondazioni, la carestia sul riso e per non farsi mancar niente anche lo scandalo dei bimbi morti o intossicati a causa del latte alla melammina. Il resto del mondo dai primi di settembre si è dovuto ‘solamente’ arrendere alla gravita’ della crisi economica…

Ci sarà qualcuno da quelle parti che bacchetterà gli astrologi, ed i superstiziosi in genere, per queste tremende cantonate?


Previsioni con contorno di furbizia


Di seguito qualche esempio del come, molto spesso, a far ‘previsioni’ ci voglia solo un po’ di furbizia.

-D: Quindi che stagione sarà per la Roma?
- R: «Io di solito le previsioni le faccio a dicembre, ma possiamo dire che sarà un anno discreto, ci sarà una ripresa»._astrologo Riccardo Sorrentino intervistato su http://www.ilromanista.it/?section=news&id=%2014451 (3/10/2008)

D: "Chi vincerà il Pallone d’oro 2008?"
R: «Uno fra Ibrahimovic, Trezeguet, Cristiano Ronaldo e Messi. Ma è ancora troppo presto per sbilanciarsi». _sensitiva Teodora Stefanova (1/1/2008)
http://qn.quotidiano.net/sport/2008/01/01/57234-sensitiva_italia_finale_agli_europei.shtml

«Per quanto concerne i principali indici mondiali di Borsa, partendo dal presupposto che l’articolo che leggete, per motivi editoriali, è scritto con larghissimo anticipo, fornirò i livelli-soglia di prezzo astrologici in base ai quali è possibile comprendere se il mercato potrà prendere una direzione al rialzo o al ribasso»_astrologo Paolo Quagliarella nella rubrica ASTROFINANZA sulla rivista SIRIO di gennaio 2008

Avete capito? Fare previsioni il più vicino possibile all’evento ‘predetto’, rende la vita più facile all’astrologo (o al mago,veggente,sensitivo). Fare previsioni a metà campionato di calcio, quando ormai si sono ben delineati i giochi in testa-coda, è facile no?

Con i casi limite di qualcuno, ad esempio l’astrologa Sirio, che pubblicizza una previsione fatta quando aveva il 50% di possibilità di indovinare. E sul suo sito web se ne vanta pure!

“SIRIO per i Mondiali di Calcio su TISCALI in data 1° luglio 2006 aveva previsto l'ITALIA CAMPIONE DEL MONDO con la vittoria CONTRO LA FRANCIA.“

Poi ci sono le post-previsioni, di cui l’astrologia è piena. Eventi che nessuno aveva predetto, all’improvviso diventano un “ma è chiaro, era già tutto scritto negli astri”. Ve ne facciamo un solo esempio:

Su Carla Bruni, da poco compagna del presidente Sarkozy:
«Con un Giove esattamente sopra la sua testa, già gli astri avevano letto chiaramente la conquista di un obiettivo impossibile come l’Eliseo»_ astrologa Grazia Mirti su La Stampa 30/12/2007

L’ astrologo Paolo Crimaldi nel sito:
http://www.astrologiainlinea.it/Oroscopi/previsioni_anno.asp

«Il 2008 sarà un anno molto particolare sotto il profilo degli eventi mondiali e il clima che si andrà a respirare potrebbe essere a volta quasi schizofrenico, poiché se da un lato si avvertirà forte il bisogno di qualcosa o di qualcuno in grado di dettare regole da rispettare in modo anche abbastanza rigido e dogmatico, dall’altro è probabile che si andrà verso una sorta di liberalizzazione eccessiva di idee, comportamenti e atteggiamenti che potrebbe anche portare ad una sorta di caos di identità, difficile da gestire e individuare bene in prima battuta».

Proviamo a tradurre dal linguaggio enigmistico-esoterico: “Tutti vorremmo che le cose intorno a noi fossero ordinate e funzionassero, ma ci piacerebbe anche fare un po’ come ci pare. Non riuscendo a conciliare le due cose, aumenteremo il caos, e questo ci farà avere sensi di colpa, ma siccome non vogliamo svelare le nostre debolezze ed in fondo siamo furbacchioni, faremo finta di niente rimanderemo la soluzione del problema a domani”.

OK, abbiamo esagerato nell’ironia della traduzione, ma secondo voi questa sarebbe una previsione sensata ? No, forse ha ragione Crimaldi, fare previsioni ‘fumose’ è uno degli effetti di questo mondo schizofrenico.


Anatomia di una previsione ... quasi azzeccata


Tenetevi forte e leggete tutte d’un fiato queste “previsioni” sportive 2007/2008 (e non), fatte dalla sensitiva Teodora Stefanova. Pronti?

L’Inter vince la finale della Champions League con una squadra inglese, il magnate australiano Ruperth Murdoch si offre di comprare la Juve dalla famiglia Agnelli, il bomber Adriano lascia l’Inter (forse per il Milan), Juventus campione d’inverno della stagione 2007/2008, Milan o Roma campioni d’Italia.

Eh si, hanno in comune il fatto d’esser tutte errate. Non vi basta?

Il bomber Shevchenko a gennaio 2008 torna al Milan (in realtà ad agosto),Fabio Capello nuovo CT della Nazionale,Marcello Lippi (che è invece diventato CT) accetterà la Spagna o il Chelsea (in alternativa Spalletti), Alessandro Nesta torna in Nazionale.

Volete ancora soffrire (o ridere)? Andiamo avanti con gli errori.

l’Italia in finale agli Europei trascinata da Cassano ed Aquilani,Trezeguet capocannoniere del campionato (in realtà Del Piero),rossoneri davanti alla Juve ( in realtà Juve 72 Milan 64),Frey nuovo portiere del Milan (in realtà alla Fiorentina)

...Basta!

Romania,Croazia e Grecia probabili sorprese agli Europei (Grecia: 3 sconfitte in 3 incontri), terremoto ai vertici della Lega Calcio e della FIGC, il designatore arbitrale Collina che potrebbe dimettersi

Poi ci sarebbe la previsione di Hillary Clinton nuovo presidente USA.

La Stefanova si vanta di indovinare l’80% delle volte (!), ricevendo i ‘messaggi’ in contatto telepatico con l’extraterrestre Unilsan (visti i risultati maliziosamente ribattezzato Unonsaniente), direttamente dal pianeta Vanfim.
Ma una previsione (quasi azzeccata) ha stuzzicato la nostra curiosità. “Roma campione d’Italia”. A gennaio 2008, quando la sensitiva si è espressa, l’Inter sembrava aver già ammazzato il campionato. Chi poteva pensare seriamente al crollo nerazzurro? Ma era una previsione veramente ‘difficile’ da fare?
Innanzitutto, all’inizio del campionato, la Stefanova aveva detto «scudetto al Milan o Roma». Perso il Milan per strada, ormai fuori dalla lotta per i primi posti, eccola ribadire tenacemente la preferenza solo per la squadra di Totti. Noi però abbiamo trovato qualche indizio in questo articolo:


«A microfoni spenti a cena con gli amici, in auto al telefonino tornando a casa da Trigoria, e parlando con un addetto stampa, prima della fine del 2007, con un Totti piu’ fuori che in campo, Spalletti (allenatore della Roma,NDR ) arrivò a stilare il suo ordine di arrivo: Roma campione, Inter seconda e Juventus terza. Convinto del potenziale della Roma, in quel momento il distacco dal vertice oscillava dai 3 ai 7 punti, e del calo nel 2008 dell’Inter.
Era certo, si vede, del crollo dei rivali. Oppure era ben informato. Già all’inizio del torneo, gli stessi giocatori nerazzurri, in particolare i senatori, descrivevano lo spogliatoio come una polveriera. E lo raccontavano ad avversari e soprattutto a qualche ex allenatore» _ Articolo di Ugo Trani sul Messaggero del 13/5/2008

La sensitiva è spesso ospite di trasmissioni sportive, tra cui ‘Guida al Campionato’ su Mediaset.
Sarebbe troppo malizioso pensare che qualche ‘uccellino’ , magari dietro le quinte, le abbia fatto giungere la ‘dritta’ ? Oppure che queste voci di corridoio fossero note già dall’anno precente?

Come direbbe Frassica, ai ‘poster’ (der “pupone” Totti) l’ardua sentenza…


Quale sarà il segno zodiacale dell’anno?


Non c’è niente da fare, il 2008 è l’anno del Capricorno. Praticamente tutti gli astrologi (o almeno quelli che si sono espressi) hanno riconosciuto al segno un’annata eccezionale.
Non vorremmo proprio essere nei panni dei Capricorno per cui, invece, questo appena passato è stato un anno con alti e bassi, con notizie liete e tristi, con speranze deluse e desideri avverati ,problemi risolti e da risolvere. Praticamente un anno come tutti gli altri.

“E quando ve ricapita” direbbe Alberto Sordi! Fateci sapere...

Rimane la vistosa eccezione dell’astrologa Sirio che sul sito Tiscali.it ha affermato convinta che i segni più fortunati del 2008 saranno Ariete e Toro.
Per il resto, gli astrologi si dividono sul 2° e 3° segno zodiacale fortunato: Toro/Vergine o Toro/Scorpione. A sua volta con l’eccezione dell’astrologa Procken che mette Toro/Vergine/Scorpione/Pesci.


Scaramanzie (e superstizioni): dalla sfida Inter-Roma all’Europeo di calcio


C’è giunta notizia dei campi di allenamento di Trigoria ed Appiano Gentile ormai bruciati da tutto il sale (anti-malocchio) sparso dai tifosi romanisti ed interisti.

Al di là dell’ironica esagerazione, abbiamo raccolto una mole impressionate di testimonianze sui riti propiziatori e le superstizioni che avrebbero accompagnato il finale del campionato 2007/2008. Dal gatto nero di Figo ai maxischermi jellati, la cabala numerologica, gli auguri scaramantici all’avversario, gli amuleti di VIP – allenatori - giocatori. Cose ovviamente ininfluenti sul risultato...
Il simpatico circo del folklore popolare ha un finale curioso: a parte il giocatore-simbolo Materazzi, colui che nell’ultima partita ha posto il sigillo alla vittoria interista (Ibrahimovic) , sembrerebbe proprio non avere scaramanzie…


http://www.cicap.org/lazio/temp.php?d=3&a=7

Ad integrazione (o in perfida sintesi) del dossier sul duello Inter-Roma riportiamo un commento di Mauro Mazza, direttore del TG2 (DNews del 28/10/2008): «Non si puo’ dimenticare che nell’Inter in crisi di risultati, la scorsa stagione un calciatore di fama come Figo investì con la sua macchina un povero gatto, colpevole solo d’essere nero...(…)… Incredibile ma vero: alcuni giocatori deficienti consideravano quella creatura responsabile della loro crisi».

Altrettanto curioso e divertente, a parte il troppo spazio ricevuto dai media, il carrozzone di riti, personaggi, storie e scaramanzie che ha accompagnato l’Europeo di calcio. Non ci credete? Abbiamo avuto...


Santoni e maghi, Zeus e Lazzaro (non risorto), corsi e (non) ricorsi storici, Satana e Voodoo , venerdi’ 13 ma anche la cabala dell’8 portafortuna (??) , il premier Zapatero iettatore, Sant’Antonio da…Bari e Padre Pio…dalla Croazia, bufale e leggende metropolitane, castelli maledetti e teorie del complotto oltre all’immancabile astrologia dell’allenatore francese Domenech.

Resta l’incredibile serie di ‘maledizioni’ (?) sfatate dalla Spagna, ovvero la vincitrice finale. Nessun dubbio tra i commentatori: la squadra ha strameritato.
Chissà perchè “nun c’è trippa pè gatti (neri)” quando sei la squadra piu’ forte!

Non siete curiosi?


http://www.cicap.org/lazio/temp.php?d=3&a=6

Alcune curiosità sul numero 8


Anche quest’anno vi riportiamo un ristretto elenco (molto meno accurato di quello dell’anno scorso) di avvenimenti caratterizzati dal numero 8. Ritenuto dispensatore di ricchezza e fortuna dai popoli asiatici (cinesi in primis). Basterà dare un’occhiata per rendersi conto che non porta nè fortuna nè sfortuna. Idem per i numeri 13,17 e 7.
Quest’ultimo ritenuto fortunato dagli anglosassoni: ce ne siamo occupati ampiamente nello “Sciocchezzario astrologico 2007”

In un modo o nell’altro i numeri sono protagonisti ‘nascosti’ degli avvenimenti quotidiani. Se potessero parlare , ci direbbero una cosa sola: “Arrendetevi! Siete circondati!”


  • Aereo scompare a Los Roques con 8 italiani a bordo (3/1/08)
  • Monte Bianco, valanga sugli alpinisti. 8 dispersi (poi ritrovati morti) 25/8/08
  • Le olimpiadi cinese sono state inaugurate l’8/8/08 alle ore 8,08 del mattino
Ungherese Janos Baranyai,categoria 77 KG, si e’ rotto il braccio sollevando 148 kg 8 ori di Phelps nel nuoto alle Olimpiadi Cinesi Il cubano Angel Valodia Matos, 80 Kg nel taekwondo, non accetta il verdetto e colpisce con un calcio alla bocca l’arbitro._Corriere della Sera 26/8/08
  • Trovata bambina di 8 anni in Grecia ma non era Denise Pipitone; tralaltro quest’anno la piccola Denise avrebbe compiuto proprio 8 anni.
  • 8 mesi dopo l’attentato mortale a Benazir Bhutto, il suo vedovo Asif Ali Zardari vince le presidenziali in Pakistan
  • Aereo russo cade sugli Urali, 88 morti (14/9/08)
  • Dopo aver fatto 100 morti ai Carabi, l’uragano Ike colpisce il Texas: dagli 8 ai 18 miliardi di dollari di danni (City 15/9/08)
  • Cina: tutti in fila per il matrimonio l’ 8/8/08. Curiosita’: per legge era proibito divorziare proprio in quel giorno. L’atto di scioglimento non sarebbe stato registrato! (Corriere della Sera 7/8/2008)
  • Anche in Italia boom di nozze l’ 8/8/08. Ma la cronaca riporta anche la curiosa storia, a Pernumia (Padova), della sposa Lara abbandonata sull’altare dal suo Damis (Oggi 27/8/2008).La la telenovela non finisce qui: spunta l’amante di Demis (Deborah) che dichiara di aver conosciuto l’uomo il 28/8/1998! (Oggi, 24/9/2008)
  • Ad agosto 2008 la rata dei mutui immobiliari in Italia e’ aumentata mediamente dell’ 8% rispetto a 2 anni fa (Repubblica 23/8/2008)
  • Dopo 8 anni divorzia la showgirl Rossella Brescia
  • Parigi. Sfiguro’ 88 pazienti, a processo finto chirurgo.Michel Maure,ex garagista, ha detto alla corte “dal punto di vista medico so fare tutto”. City 4/6/08
  • In Italia l’8,8% dei laureati (la media e’ 15% nei paesi dell’OCSE)_Repubblica 6/2/08
  • L’impiegato e Jerome Kerviel scava un buco di 5 miliardi di euro nei conti della francese SocGen (Sociètè Gènèrale). Tra gli illustri predecessori (e truffatori), Nick Leeson della Barings Bank. Nel 1995 il trader , con una bella stangata sui ‘future’, accumula un’enorme posizione al rialzo sulla Borsa di Tokio e la nasconde in un suo conto cifrato numero 88888. Il terremoto di Kobe sconvolge i suoi piani, l’indice Nikkei crolla, lui fugge, viene arrestato e sconta 6 anni e mezzo di galera. Oggi insegna come difendersi dalle frodi…._Repubblica 3/2/2008
  • “Mancavano 88 giorni all’ottavo giorno dell’ottavo mese dell’ottavo anno del XXI secolo….alle 14,28 del 12 maggio la terra tremando sotto il massiccio dell’Himalaya non ha solo provocato il piu’ devastante terremoto degli ultimi 30 anni ma ha probabilmente scaraventato il Paese (la Cina,ndr) nel suo futuro molto piu’ rapidamente di quanto non fosse scritto nei disegni dei leader…(…)…il disastro potrebbe trasformarsi in un elemento positivo per lo sviluppo del paese”_articolo “Cina contro Cina” di Federica Bianchi su l’Espresso del 29_5_2008
  • Decolla la nuova EuroTV. Dal 17 settembre trasmettera’ le dirette delle assemblea plenaria e delle commissioni del parlamento europeo_Panorama 2/10/08 (i responsabili del palinsesto evidentemente son poco superstiziosi…)
  • Uragano Ike sugli USA: danni stimati tra gli 8 ed i 18 miliardi di dollari _ City 15/9/2008
  • Estate da incubo per il trasporto aereo: 8 incidenti e piu’ di 200 morti_ EPolis Roma 28/8/2008
  • Gran Bretagna: 8 anni dopo la cremazione, una famiglia ritrova vivo il papà: e’ successo John Delaney di Oldham, dichiarato morto per sbaglio_DNews 5/9/08
  • Giappone: ancora una vittima della caramella killer (Konnyaku Batate): 17ma vittima in 13 anni_DNews 9/10/2008
  • Valentino Rossi: ottavo titolo del mondo, in un campionato con 8 Gp vinti,e festeggia con… la consueta tirata d’orecchi della Finanza che gli contesta altri 8 milioni di euro di tasse non pagate_ Repubblica 12/10/08
  • Continua la saga del famigerato tram della linea “8” a Roma. L’ennesimo incidente lo vede deragliare e urtare un altro tram 8 proveniente dalla parte opposta e diretto al capolinea di largo di Torre Argentina_City 21/10/2008
  • Dopo 8 anni finisce il matrimonio tra Madonna e Guy Ritchie. Lui accusa lei di essere troppo impegnata in palestra: 18 mesi senza sesso…_EPolis Roma 20/10/08
  • Precipita un elicottero militare HH-3F in Francia: morti 8 soldati italiani (23/10/2008)
  • Andrew Lahde, genio dei fondi speculativi, guadagna 800 milioni di dollari scommettendo sul crollo dei mutui. Un bye bye ai trader della Borsa di New York e si ritira in pensione_City 24/10/2008
  • Il pranzo della domenica? Un rito per 8 milioni di famiglie italiane (52% degli italiani); un rito rispettato al 73% al Sud,61& Centro, 56% Nord_City 29/10/08
  • USA, sventato un complotto per uccidere Barack Obama.Arrestati due giovani skinheads che avrebbero pianificato una strage nella loro scuola. Il loro piano era sopprimere 88 afroamericani (88 ha un significato neonazista in quanto rappresenta le iniziali HH, Heil Hitler). Successivamente, il loro ultimo atto sarebbe stato un attentato al candidato alle presidenziali. (28/10/08)
  • Si ritira Peter Buckley, il pugile piu’ battuto al mondo: 256 sconfitte, le ultime 88 consecutive_ Corriere della Sera 30/10/2008
  • Dopo gli 8 anni di Bush, per molti commentatori il peggior presidente di sempre, viene eletto 44mo presidente (4+4 = 8) Barack Obama
  • Napoli, blitz della polizia, decimato il clan camorristico dei Gionta, 88 arresti (5/11/08)
  • Nel mirino di PM e Fisco i 17 conti segreti, in Svizzera, della famiglia Marcegaglia (Emma siede sulla poltrona di Confindustria) (11/11/2008)
  • Dopo una gestazione record di 17 anni, finalmente esce il nuovo disco dei Guns ‘n Roses, costato finora 13 milioni di $ in investimenti (11/2008)
  • Dossier dell’associazione “Save the children”:8 milioni di bimbi vittime della guerra,250mila arruolati (City 21/11/2008)



Per la preziosa collaborazione resa al controllo delle ‘Previsioni astrologiche 2008’ e/o al presente “Sciocchezzario astrologico” si ringraziano Pasqua Gandolfi, Enrica Matteucci, Cristina Oppedisano, Rosalba Portelli, Elena Valente, Giuseppe Ardito,Stefano Bardelli, Marco Bruno,Claudio Casonato, Sergio Chiappino, Mirco Corridori,Michelangelo Ferragatta,Gian Carlo Reviglio, Ezio Vinera

'Per il dossier sulle superstizioni (e scaramanzie) nel mondo del calcio, ci sentiamo in debito di notizie (e di idee) con le rubriche quali “Schermaglie” di Antonio Dipollina su Repubblica'