Il CICAP che vorremmo

  • In Articoli
  • 28-10-2010
  • di Marta Annunziata
image
Un'immagine dell'ultima assemblea dei soci CICAP. © Alberto Villa
Tutti abbiamo le nostre idee su come vorremmo che il CICAP fosse. Qualcuno sogna un nuovo stile comunicativo, qualcun altro nuovi campi di indagine. C'è chi ci vorrebbe più presenti sui media, e chi più distribuiti e attivi sul territorio. Presto potremo parlare di tutto questo: l'appuntamento è per il 16-17 ottobre 2010, a Novi Ligure (AL).

Ma facciamo un passo indietro. Proprio per parlare del "CICAP che vorremmo" l'anno scorso a Torino si è tenuta la prima Assemblea dei soci del CICAP. Strutturata in sessioni plenarie e gruppi tematici, l'assemblea aveva permesso il confronto su quattro argomenti: la rivista, gli eventi, le indagini e i gruppi locali. Da quelle due giornate sono nate idee sorprendenti e concrete: la nuova rivista del CICAP, che avete in mano in questo momento, e il suo sito Internet; la giornata nazionale antisuperstizione, che ha visto i gruppi locali impegnati in attività sul territorio che hanno avuto grande visibilità mediatica; un maggior coordinamento fra i gruppi locali e con i soci (anche attraverso questa rubrica).

A distanza di un anno da quell'evento, siamo felici di annunciarne la nuova edizione. La seconda Assemblea dei soci CICAP si svolgerà il 16-17 ottobre, negli spazi generosamente messi a disposizione dal Comune e dalla Biblioteca Civica "Gianfrancesco Capurro" di Novi Ligure (AL). L'organizzazione sarà curata dal gruppo piemontese, grazie al supporto dell'Antenna e degli altri volontari del novese, e anche in questo caso utilizzeremo la formula dell'alternarsi di sessioni plenarie e lavoro di gruppo. Ci piacerebbe inoltre proporre un evento formativo rivolto ai soci CICAP: ad esempio, per parlare di come affrontare un nuovo mistero, oppure per capire come comunicare il nostro messaggio in pubblico.

Il finesettimana sarà anche un'occasione per rivedere vecchi amici e conoscerne di nuovi, per incontrare di persona coloro di cui leggiamo gli scritti e le tante persone che in tutta Italia si impegnano come volontari nel CICAP.

Non tutto è ancora stabilito, c'è ancora spazio per dire la propria. Ovvero, la vostra. In quali aspetti il CICAP potrebbe migliorare? Su quali argomenti vorreste confrontarvi per sviluppare nuove idee?

Alcune proposte emerse finora riguardano gli aspetti di promozione e marketing, l'annoso problema della raccolta di fondi, le necessità formative dei soci. È probabile inoltre che si parli nuovamente di eventi, per proporre una nuova iniziativa di richiamo nazionale, e di indagini.

Queste righe sono un invito a dare la vostra opinione: per farlo scrivete a Marta Annunziata, gruppilocali@cicap.org. Indicate anche su cosa vi piacerebbe un eventuale incontro di formazione: non potremo soddisfare tutti, ma ogni suggerimento sarà attentamente considerato.

Infine, la partecipazione all'Assemblea sarà riservata ai soci, ma il finesettimana prevederà anche una serie di manifestazioni pubbliche, con conferenze aperte a tutti tenute dai soci più esperti del CICAP; stiamo mettendo a punto un programma molto ricco, che speriamo veda la partecipazione di tutti voi.

Quali sono le altre novità in arrivo?

Il prossimo 17 settembre cadrà di venerdì...torneranno quindi paure e tremori per i superstiziosi, mentre i cicappini celebreranno la seconda giornata nazionale antisuperstizione. Tenete d'occhio il sito www.cicap.org e le pagine dei gruppi locali per conoscere le iniziative che saranno organizzate nella vostra regione!

Veniamo ora a un aggiornamento dai gruppi locali.
  • Dal 2 al 7 luglio il gruppo Piemonte sarà a ESOF (EuroScience Open Forum): una manifestazione internazionale e multidisciplinare dedicata alla ricerca e alla divulgazione, dove il CICAP presenterà una mostra sulle indagini svolte e laboratori interattivi. Da maggio a settembre si terranno le conferenze del ciclo "Oltre le apparenze-Mysteri al Mausoleo". Una conferenza del CICAP è prevista a Novi Ligure nel periodo giugno-luglio, mentre i volontari del cuneese si preparano a riprendere dopo l'estate le trasmissioni a radio TRS. Per informazioni consultate il sito www.cicap.org/piemonte , o scrivete a piemonte@cicap.org.

  • Il gruppo CICAP Emilia Romagna ha proposto nel mese di aprile la conferenza "L'ho visto coi miei occhi: A caccia di misteri con la lente della scienza" di Massimo Polidoro, in collaborazione col Circolo Culturale Traversetolo (Parma), mentre nel mese di maggio un altro incontro si è svolto a S.Maurizio (Reggio Emilia) con Pietro Greco. Nuove conferenze sono previste a Traversetolo in autunno. Ricordiamo che le riunioni del gruppo sono aperte al pubblico: potrete trovare la data del prossimo ritrovo e delle iniziative pubbliche su www.cicap.org/emilia/ .

  • Il gruppo CICAP Lombardia, molto impegnato quest'anno con l'organizzazione del corso nazionale per Investigatori di Misteri, ha appena rinnovato il proprio sito www.cicap.org/lombardia ed è approdato su Facebook, raggiungendo i gruppi pugliese, siciliano, piemontese, friulano e veneto.

  • In Puglia, a Bari, si è svolto il ciclo di conferenze Acchiappamisteri, organizzato dal CICAP con il gruppo di studenti "Rational Minds", grazie al contributo del fondo per le attività culturali e sociali autogestite dagli studenti dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Inoltre, è stato rinnovato il sito www.cicap.org/puglia .

  • Il gruppo CICAP Trentino Alto Adige ha proposto fra marzo e giugno due iniziative presso il Museo Tridentino di Scienze naturali di Trento: un ciclo di "aperitivi scettici" dedicati all'astrologia e il ciclo di incontri intitolato "Viaggio nel cosmo: scienza e fantasia a confronto"; tenetevi aggiornati delle attività future su www.cicap.org/trentinoaltoadige

  • Il gruppo CICAP Sicilia ha concluso le indagini su Villa Dunardi, (Cassibile, Siracusa) apparentemente infestata da presenze demoniache e sul misterioso riscaldamento del pavimento di un abitazione di Riesi (Caltanissetta). In aprile una conferenza su fenomeni luminosi e avvistamenti UFO si è svolta presso il CODAS (Centro Osservazione e Divulgazione Astronomica Siracusa). Trovate gli interessanti resoconti delle indagini e le foto degli eventi su www.cicap.org/sicilia

  • In Veneto in aprile si sono tenute diverse conferenza cicappine, una sulla Sindone, con la partecipazione fra altri del Vicepresidente CICAP Adalberto Piazzoli, ed una con Marco Morocutti, dal titolo "Cose da Voyager! Come far cadere un sensitivo nella rete, ed altro". Per essere aggiornati delle prossime iniziative, seguite le novità su www.cicap.org/veneto .

  • A Marzo il CICAP Lazio ha condotto un esperimento di pirobazia camminando con successo sui carboni ardenti, mentre in aprile si sono tenute una conferenza su "Bufale, complotti, leggende metropolitane..." presso il circolo UAAR di Roma ed una presentazione delle attività del CICAP presso l'Istituto Sani-Salvemini di Latina.

  • Un nuovo gruppo locale nel CICAP? La lieta novella giunge dall'Abruzzo, dove già da alcuni anni sono attive diverse Antenne. Rimaniamo in attesa dei futuri sviluppi, facendo i nostri migliori auguri al gruppo nascente.

  • Ricordiamo che tutti i gruppi sono aperti a nuovi volontari. Qui sotto trovate l'elenco dei contatti per ogni regione: non siate timidi!


Recapiti dei Gruppi regionali: