Torna "Mysteri al Mausoleo"

img
Come ogni anno, anche nel 2019 il CICAP Piemonte organizza il ciclo di conferenze “Mysteri al Mausoleo”, giunto alla XIII edizione, presso il Mausoleo della Bela Rosin a Torino: quest'anno per la prima volta il ciclo di incontri è parte della manifestazione "Mirafiori Scienza" in collaborazione con l'associazione CentroScienza .

Le serate sono libere e non si richiede prenotazione.

Le conferenze saranno presentate presso il Mausoleo della Bela Rosin, in Strada del Castello di Mirafiori 148/7 a Torino.

Ecco gli incontri di quest'anno:
  • Venerdì 14 giugno ore 21: "La Sindone ha tante storie", con Andrea Nicolotti, professore all'università di Torino di Storia del Cristianesimo e delle Chiese
La Sindone ha tante storie: quella autentica, non di rado occultata; quella compiacente, fabbricata dai cronisti di corte; quella di maggior fantasia, creata dai suoi moderni propagandisti. Eppure per i Vangeli è un oggetto trascurabile, la cui storia avventurosa prende il via nel Trecento, con ricorsi e scomuniche, furti, vendite, incendi, salvataggi, notorietà e decadenza.
  • Venerdì 5 luglio ore 21: "Agricoltura convenzionale, biologica e biodinamica", con Irene Goia, agronoma, esperta di sostenibilità dei sistemi agricoli
Agricoltura convenzionale, biologica, biodinamica, tradizionale, estensiva, intensiva, integrata, sostenibile, conservativa, a basso impatto, familiare, industriale… Sono davvero così diverse? Esiste una agricoltura buona per l’ambiente e per i consumatori? Si vedrà quali sono le idee più diffuse e se corrispondono, magari parzialmente, alla realtà.
  • Venerdì 12 luglio ore 21, "I cambiamenti climatici: evidenza scientifica e negazionismo", con Elisa Palazzi, ricercatrice ISAC‐CNR
Il riscaldamento globale è una delle più grandi questioni ambientali dei nostri tempi. Eppure, ancora oggi, minoritarie tesi “negazioniste” mettono in discussione l’esistenza del surriscaldamento globale, ne negano la causa antropica o ne minimizzano gli effetti negativi. Tesi smontate da dati e evidenze scientifiche costruite in decenni di lavoro coordinato, compiuto con metodo scientifico da una ampissima comunità di ricercatori in tutto il mondo.
  • Venerdì 26 luglio ore 21, "La società della pseudoscienza", con Giuseppe Tipaldo, ricercatore di Sociologia dei processi culturali e comunicativi all'Università di Torino
Presentazione del libro omonimo, in un'analisi delle dinamiche che sembrano aver sostituito il ruolo degli esperti con la ricerca spasmodica del consenso, rincorso in un precario equilibrio di relazioni tra scienza, apparati politici, media e opinione pubblica. Dinamiche pericolose, soprattutto quando le ricadute interessano la salute dei cittadini.
  • Venerdì 6 settembre ore 21, "Bufale tecnologiche", con Laura Fenoglio, ingegnere meccanico
Bufale tecnologiche: dal moto perpetuo all’automobile ad acqua fino alla fusione fredda Illustri scienziati del passato hanno studiato il moto perpetuo: a quali considerazioni sono giunti? Un giorno potremo davvero viaggiare in auto facendo il pieno con l’acqua, o con l’aria, o addirittura generare energia elettrica con una fusione nucleare direttamente a casa nostra? Sono molte le bufale tecnologiche di cui hanno cercato di convincerci.

Per maggiori informazioni scrivere a piemonte@cicap.org .