Consegna del premio "In difesa della ragione" 2020 [VIDEO]

A Emanuele Menietti del Post

img
Il premio In difesa della ragione è stato istituito diversi anni fa dal CICAP come riconoscimento per i giornalisti che si sono particolarmente distinti nella divulgazione di “buona scienza”, usando anche metodi rispettosi degli interlocutori.
Quest’anno il premio è stato assegnato a Emanuele Menietti , giornalista del Post fin dalla sua fondazione, che scrive di scienza, tecnologia e nuovi media ed è autore di inchieste su falsi miti e teorie del complotto.
image

L’approccio di Menietti al giornalismo scientifico è sempre improntato a un principio fondamentale: il lettore deve essere informato, non convinto; l’obiettivo del giornalista non è sostenere un’opinione, ma fornire informazioni e strumenti per aiutare chi legge a farsi un’idea, a porsi qualche domanda.
Applicando questo criterio, Menietti è riuscito a trattare in modo attento ed equilibrato temi delicati e controversi come il caso Stamina e i movimenti no-vax e si occupa ora della pandemia di coronavirus, oltre ad altri argomenti, raccontando con calma e senza allarmismi che cosa sta succedendo.

Con questo riconoscimento, il CICAP premia l’impegno nel raccontare bene la scienza attraverso la ricerca rigorosa delle informazioni e la comunicazione obiettiva dei fatti, valori fondamentali nel giornalismo in generale e nel giornalismo scientifico in particolare.
La consegna virtuale del premio da parte del presidente CICAP Sergio Della Sala è avvenuta sabato 10 ottobre durante uno degli eventi del CICAP Fest 2020.

CICAP Fest 2020 - Consegna del premio "In difesa della ragione"
sabato 10/10/2019