Con la salute non si scherza

img
È tradizione, nel CICAP, pubblicare una notizia inventata nel giorno del 1° aprile a scopo educativo.

Quest'anno nessuno di noi si sente nello spirito di scherzare o giocare con i social, non solo per un doveroso rispetto di chi soffre, ma anche perché in momenti così difficili le informazioni devono essere chiare e vere.

Mai come in questi giorni il CICAP si sente coinvolto nel diffondere le informazioni provenienti da fonti scientificamente accreditate e nel contrastare la disinformazione che, a volte con dolo o per personale profitto, viene fatta circolare tramite persone ignare o poco attente.

Cogliamo l'occasione per ricordare il nostro appello ai mass media a onorare la propria importante responsabilità sociale e a esercitare la massima cura nella verifica delle notizie.

Oggi è il momento della serietà e del rispetto. Verranno altri primi di aprile e potremo ancora sorridere tutti insieme.