E' vero che alcuni riescono a leggere attraverso l'uso del tatto, invece che della vista?

E' vero che alcuni riescono a leggere dei attraverso l'uso del tatto, invece che della vista?

Romina Longhi, Rimini

Questo fenomeno è comunemente chiamato "percezione dermo-ottica" e consiste nel poter "vedere" senza utilizzare gli occhi, ma servendosi invece delle dita, del naso o dei piedi. In realtà, negli esperimenti condotti finora per verificare questo presunto potere è emersa una totale ignoranza da parte degli sperimentatori nell'uso dei controlli più semplici ed elementari. Ad esempio, i soggetti venivano bendati con strisce di stoffa sugli occhi, permettendo loro quindi di vedere perfettamente lungo il naso, a tal punto che osservando le fotografie si vede chiaramente come i presunti sensitivi inclinino la testa leggermente all'indietro per riuscire a leggere.

Ti potrebbero interessare anche