La pelle... che si muove

Il modo in cui percepiamo la realtà può fortemente dipendere da molti fattori di "disturbo". Questo fa comprendere come sia facile commettere errori di valutazione e "vedere" cose che in realtà non esistono. Il gioco che vogliamo proporre è un esempio dell'ingannevolezza dei nostri sensi. Avviamo il programma e osserviamo la spirale in movimento per almeno 10 secondi. Successivamente fissiamo con lo sguardo la pelle del dorso della nostra mano. Sorprendentemente ci sembrerà di vederla muovere in modo inconsueto. I nostri occhi, disturbati dallo stimolo visivo causato dalla spirale mobile, valutano erroneamente la realtà .

Scarica il programma "Spirale"