Anziana raggirata da cartomante per un milione di euro

  • In Articoli
  • 29-07-2007
  • a cura di Carla Cigognini
Verona. Sempre per la serie: ma che male fanno maghi e affini, le cronache registrano l'ennesimo caso di truffa ai danni di una persona anziana da parte di una cartomante. Questa volta è successo a Verona, a una signora di 77 anni che è stata raggirata da una cartomante torinese. La truffa è stata segnalata dai famigliari della donna: i parenti avevano notato diversi prelievi di denaro dal conto corrente, prelievi sostanziosi che coincidevano con la visita della "veggente".
La cartomante è stata arrestata in flagranza di reato: gli agenti della squadra mobile hanno fatto irruzione nella stanza d'albergo dove le due si incontravano e si sono trovati nel bel mezzo di un grottesco rituale magico. Sul tavolo c'erano zampe di gallina, vermi vivi, un rospo morto, una lucertola, un teschio e le carte dei tarocchi. Nella borsa della donna sono stati trovati ventottomila euro in contanti. La cartomante è stata arrestata e dovrà rispondere dell'accusa di circonvenzione d'incapace. All'anziana signora è stata rubata, in totale, una cifra che si aggira intorno al milione di euro.