Resoconto GAS 2011

Venerdì 17 giugno si è svolta la Giornata Anti-Superstizione (GAS) del CICAP, un appuntamento nazionale giunto alla terza edizione. Quest’anno sono state coinvolte le città di Brescia, Roma, Genova, Torino, Pisa, Trento, Vicenza, nonché le province di Parma, Chieti, Gorizia, Pesaro Urbino, senza dimenticare le aree del cuneese e della Puglia. Qui trovate l’elenco dettagliato di tutti gli eventi. Conferenze con relatori CICAP si sono svolte a Genova, Torino, Vasto (CH), Traversetolo (PR) e Farra d’Isonzo (GO), spesso in collaborazione con librerie, associazioni, circoli e altre istituzioni locali, che cogliamo l’occasione per ringraziare, mentre eventi in piazza si sono svolti a Brescia, Torino, Pisa e Vicenza.

Due le novità della GAS di quest’anno: la possibilità di partecipare anche da casa mandando fotografie e video, premiati in un concorso di livello nazionale o pubblicati sul sito del CICAP Puglia, e un vero e proprio esperimento scientifico a cui prendere parte durante gli eventi in piazza o le conferenze. Qui trovate le foto premiate e qui tutte quelle raccolte dal CICAP Puglia. Per quanto riguarda l’esperimento, abbiamo deciso di proporre ai partecipanti un gioco di fortuna e di confrontare i risultati ottenuti prima e dopo aver compiuto gesti che secondo i superstiziosi porterebbero male. Qui è possibile leggere il risultato con tutti i dettagli.

Come l’anno scorso, chi nelle varie città si è unito al CICAP nel ribadire “Non è vero...e non ci credo” ha ricevuto il "Diploma di antisuperstizioso” e non è mancato chi ha confessato di collezionare questi attestati fin dalla prima edizione della GAS.

Qui trovate la pagina dedicata alla risposta mediatica all’evento, che è stata molto buona, mentre di seguito sono riportati i collegamenti ai resoconti dell’iniziativa fatti dai singoli gruppi:

Friuli Venezia Giulia
Lombardia
Liguria
Piemonte
Puglia
Trentino Alto Adige
Veneto
Marche

Elenco generale degli appuntamenti