Loch Ness, il mostro di

image
Esiste una creatura preistorica nelle acque di Loch Ness in Scozia? Le prime prove della presenza di un tale "mostro" risalgono al 1933, quando una coppia disse di avere visto "un enorme animale procedere con moto ondulatorio e poi immergersi nel lago". Da allora si sono accumulate altre testimonianze sempre molto vaghe, fotografie poco nitide e filmati ancor meno convincenti. In realtā, la fotografia pių famosa del
image
mostro, realizzata nell'aprile del 1934, si č rivelata pochi anni fa (1994) un falso per ammissione del suo stesso autore: si trattava di un modellino immerso nell'acqua. Altri documenti e "prove" hanno trovato una spiegazione ragionevole: ciō che conta, tuttavia, č che i motivi per dubitare della presenza reale del mostro sono molti. Innanzitutto, per sopravvivere oltre 70 milioni di anni, una creatura preistorica avrebbe dovuto riprodursi continuamente:
image
quindi, nel lago dovrebbe esistere almeno pių di un mostro e sul suo fondale si dovrebbero trovare le ossa di centinaia di mostri, invece nulla di tutto questo c'č nel lago. Una creatura di quelle dimensioni, poi, difficilmente potrebbe nascondersi cosė a lungo dentro uno spazio piccolo come quello del lago scozzese. A differenza del mostro di Loch Ness, tuttavia, una reale creatura marina, che si credeva estinta da decine di milioni di anni, č stata effettivamente scoperta solo alcune decine di anni fa, si tratta di un pesce: il celacanto. Meno suggestivo di un vero e proprio dinosauro marino, certo, ma pur sempre una creatura preistorica.

Per saperne di piu: