Salviamo il mostro del lago Storsjön!

  • In Articoli
  • 21-01-2018
  • di Lisa Signorile
img
L’incauto turista che, stufo delle folle a capo Nord, dello sterminio delle balene o dei tradizionali giri dei fjordi in Norvegia, volesse provare un’emozione davvero forte non avrebbe altro da fare che dirottare i propri passi verso la molto più simpatica e accogliente Svezia. Nella regione centrale chiamata Jämtland si trova un grande lago, lo Storsjön, sulla cui sponda sorge la tranquilla cittadina di Östersund. Östersund e il lago Storsjön custodiscono un mistero insoluto, quello del terrificante mostro del lago grande, in svedese Storsjöodjuret, o “Storsie” per gli amici, per parafrasare la ben più famosa Nessie.

La storia che ci sia una creatura nelle acque del grande specchio d’acqua viene citata per iscritto per la prima volta dal vicario Morgens Pedersen nel 1635, che racconta una leggenda del folklore locale:

«Tanto tempo fa due troll, Jata e Kata, vivevano sulle sponde del Gra[...]



L'articolo completo, come alcuni di quelli pubblicati sugli ultimi 4 numeri di Query, è disponibile solo per gli abbonati. Se vuoi leggerlo per intero, puoi abbonarti a Query Se invece sei già abbonato, effettua il login.
Tutti gli altri articoli possono essere consultati qui . Grazie.