La seconda Assemblea dei soci CICAP!

  • In Articoli
  • 22-02-2011
  • di Marta Annunziata
Settantasette: tante sono le persone che sabato 16 e domenica 17 ottobre hanno partecipato alla Seconda Assemblea dei Soci CICAP. Molte però erano già presenti dal venerdì sera, alla conferenza di apertura “2012: mai dire Maya” tenuta da Stefano Bagnasco. Nella serata è stato inoltre assegnato il Diploma “Amico del CICAP” alla Biblioteca Civica di Novi Ligure (il riconoscimento è stato recentemente istituito come un ringraziamento per le istituzioni che danno un supporto continuativo al CICAP o ai suoi gruppi locali).

I lavori dell’Assemblea si sono svolti in due gruppi di discussione: dedicati agli eventi e alle indagini. In breve, nel gruppo Eventi si è parlato del prossimo convegno nazionale, che si terrà nel 2012, per cui stiamo cercando una sede e idee su possibili temi e relatori. Un incontro più breve si terrà comunque anche nel 2011, probabilmente a novembre, a Torino. Si è parlato di come rinnovare la Giornata Anti Superstizione, in vista del terzo appuntamento (potete già segnarvelo: venerdì 17 giugno 2011!), e di altre iniziative di richiamo mediatico, come la campagna “10^23: Homeopathy: there’s nothing in it”, promossa dagli scettici inglesi e già nota come “suicidio omeopatico”. Si è ribadito inoltre il desiderio di realizzare eventi in centro o sud Italia: magari dei finesettimana di presentazione del Comitato. Nel gruppo Indagini si è riproposta l’idea di un database delle competenze, idea che è già stata concretizzata al momento in cui scriviamo: ora stiamo valutando come permettere ai soci che lo desiderano di mettere le le proprie competenze a disposizione degli investigatori di tutta Italia (al database compilato accederanno soltanto i soci effettivi e i coordinatori dei gruppi). Un altro argomento è stata la creazione di un Centro di Documentazione Nazionale, che raccolga il tantissimo materiale sulle indagini svolte, a livello sia nazionale sia locale, che per ora è custodito dai singoli gruppi e individui. In questo Centro confluirebbero anche due archivi già esistenti: quello del materiale di consultazione (libri, riviste, video), e l’archivio stampa, che contiene migliaia di articoli di giornale, su temi di interesse CICAP, già catalogati e digitalizzati. Il problema in ogni caso è lo strumento informatico da usare, per trovare il quale è nata una task force. Infine, si è parlato del corso per investigatori, che nel 2011 si svolge a Pavia. Su tutti questi temi, idee e suggerimenti dai lettori di questa rivista sono bene accette!

Durante l’Assemblea si sono tenuti anche due momenti formativi, che hanno visto un’ottima partecipazione, dedicati a come scrivere per Query e a come avviare un’indagine. Infine, è da ricordare la serata del sabato, quando tutti i soci, e anche diversi ospiti esterni, sono stati coinvolti nel gioco Mister Inquirer, sviluppato dal CICAP Piemonte e basato sulla risoluzione dei mysteri. Le squadre si sono sfidate con allegria e entusiasmo, e anche i più esperti investigatori del Comitato hanno finito coll’arrovellarsi per risolvere i mysteri proposti...

C’è ancora un aspetto infine che questo resoconto non può dimenticare: gli abbracci degli amici che si ritrovano, gli incontri finalmente di persona con chi si conosceva solo via internet, le cene, i brindisi, le birrette e le chiacchierate notturne... Perché il CICAP, come sa bene chi lo vive, è anche questo!

***PIEMONTE: numerosi gli appuntamenti in programma: serate al Circolo Amici della Magia, nuovi incontri per chi vuole avvicinarsi al gruppo, conferenze al Mausoleo della Bela Rosin, senza dimenticare che a maggio saremo presenti al Salone del Libro, con uno stand e due conferenze.

Consultate il sito regionale!

***TICINO: sabato 12 febbraio, Salvo Di Grazia, il Medbunker ha presentato a Lugano la conferenza “Medicine alternative: miti e realtà” (ore 20.00, Hotel Pestalozzi, piazza Indipendenza 9, 3 euro per i soci, 7 euro per i non soci)

***TOSCANA: in marzo-aprile si terrà un incontro di formazione e di presentazione del gruppo, rivolto a soci e simpatizzanti interessati a collaborare.