Uri Geller contro tutti

Ed ora, un aggiornamento relativo alte innumerevoli cause legali che Un Geller ha intrapreso da qualche anno a questa parte contro chiunque permetta di analizzare con occhio critico le sue affermazioni. Come i nostri lettori sapranno egli è particolarmente accanito proprio contro James Randi e l'americano CSICOP (Comitato per l'indagine Scientifica del Presunto Paranormale), un'organizzazione con intenti analoghi a quelli del CICAP.

- Geller contro la casa di orologi Timex colpevole a detta di Geller dia avere sfruttato la sua immagine per uno spot pubblicitario. Il giudice ha dato ragione alla Timex.

- Geller contro Randi 1: la causa è stata respinta dalla corte.

- Geller contro Randi 2: la causa è stata respinta dalla corte.

- Geller contro Randi 3: la causa è ancora pendente; Geller accusa Randi di averlo diffamato e chiede un risarcimento di circa 25 miliardi di lire.

- Geller contro lo CSICOP: la causa è respinta dal giudice che condanna Geller a versare allo CSICOP circa 200 milioni di lire per il rimborso delle spese legali tenute dallo CSICOP per difendersi.

  • Geller contro Randi 4: la causa intentata in Giappone è stata chiusa alla pari. Gelier pretendeva qualche centinaio di milioni da Randi che lo avrebbe diffamato in un'intervista la giuria non ha considerato le affermazioni come diffamatorie ma le ha equiparate a quello che in Giappone viene considerato un "insulto"; non ha però esteso alcuna pena pecuniana

- Eldon Byrd (amico di Geller) contro Randi. Byrd accusa Randi di averlo diffamato, ma la giuria da ragione a Randi.

- Geller ha recentemente minacciato di querelare anche la RAI, colpevole di aver concesso a Randi il permesso di mostrare nelle sue conferenze una registrazione video di una trasmissione di Mino Damato in cui è possibile cogliere GelIer nell'atto di piegare una chiave e muovere le lancette di un orologio in modo fraudolento. E' evidente che lo scopo di queste cause non è tanto quello di ottenere una rivalsa, visto che una dopo l'altra vengono respinte dai giudici e Geller si trova sempre ad essere il perdente, quanto quello di intimidire chi intende indagare scientificamente il paranormale, bloccando ogni altra loro attività e costringendoli a dilapidare fortune nell'onorario di costosissimi avvocati. Il Prof. Paul Kurtz, presidente del CSICOP,ha dichiarato: "se si pongono ostacoli simili sul cammino dalla ricerca scieniifica, e se non si può nemmeno dubitare delle affermazioni straordinarie, sarebbe un colpo mortale alla libertà d'espressione e di indagine scientifica".

- Geller contro il presiigiatore francese Gerard Majax: la causa è stata abbandonata da Geller prima che potesse arrivare in tribunale.

- Geller contro Victor Stenger (professore di Fisica dell'Università delle Hawaii, autore di un libro, nel quale parla anche di Getter) tre cause intestate (a Miami, a Londra e ad Honolulu), il giudice di Miami ha imposto a Geller una sanzione di 49.000 dollari.