L’Ufo alla base di Aviano era un falso

Stop alle fantasie: era soltanto un clamoroso falso. Nella Base Usaf di Aviano non è nascosto alcun Ufo. E neppure un prototipo supersegreto o un aereo spia americano.
Aveva suscitato stupore la fotografia pubblicata dalla rivista inglese Fortean Times, nella quale era ritratta l’inconfondibile sagoma di un disco volante nascosto all’interno di un hangar. La didascalia diceva: «Astronave o aereo spia? Una delle strane forme presenti negli hangar della base di Aviano. La foto è stata migliorata al computer».
L’autore dell’articolo che accompagnava la foto, Robert Irving, ha ammesso di aver fatto uno scherzo. La foto era stata sì "migliorata" al computer, ma al punto di aggiungere qualcosa che prima non c’era: l’Ufo!
image
La foto del falso UFO creata al computer


E’ stato sufficiente un programma di fotoritocco per sovrapporre alla foto dell’hangar l’immagine di un disco volante.
L’ennesimo esempio di come, grazie ai giganti passi avanti fatti dalla tecnologia, il valore documentario di fotografie e filmati (specie quando questi dovrebbero testimoniare un presunto fenomeno paranormale o misterioso) è ormai sempre minore.