Niente ghiaccio sulla Luna

  • In Articoli
  • 28-03-2001
  • di Andrea Albini

Ricordate quando i giornali comunicarono a piena pagina l'eccitante notizia che forse c'era ghiaccio sul lato permanentemente in ombra della Luna'? Nel dicembre 1996 i dati raccolti dalla sonda americana Clementine indicavano in alcuni crateri una forte riflessione dei segnali radar che sembrava essere dovuta alla presenza di ghiaccio.

A quanto pare si dovrà cercare qualche altra ragione per questo strano riverbero radar. Sull'autorevole rivista Science (vol. 276, p.1527) un ricercatore ha comunicato che fenomeni di riflessione simili avvengono anche per crateri non permanentemente in ombra. Se si fosse trattato di ghiaccio questo si sarebbe sciolto rapidamente, calcolando che la luna non ha atmosfera e il sole... scotta.

Le osservazioni riportate nell'articolo di Science erano state fatte nel 1991 ma non furono pubblicate perché allora sembravano poco interessanti.

Niente ghiaccio sulla Luna e quindi niente acqua, niente vita e niente riserve per le colonie lunari. Ci toccherà restare con i piedi per Terra anche questa volta. Ma perché non mettere in risalto anche questa seconda scoperta? Non sarebbe stato bello aggiornare il pubblico invece di contribuire al propagarsi di un'altra leggenda, quella secondo cui c'è acqua sulla Luna?