Strano cerchio nel grano

Un dipinto che sembra risalire al 1913 dimostra che i "crop circles" non sono un'invenzione moderna?

In questo periodo sta avendo pubblicità nel mondo dei cerchi nel grano il seguente sito: www.whoisbenjaminstove.com . Secondo quanto si legge sul sito, l'autore di quelle pagine, Tucker Darby, avrebbe trovato un quadro raffigurante un "crop circle". Fin qui nulla di strano, ma il mistero nasce dal momento che il quadro sarebbe datato 1913 e firmato da un misterioso autore: "V. Stove". Finalmente la prova schiacciante di un "crop circle" osservato prima del 1978, anno in cui Doug&Dave dettero il via al "circlemaking"? Leggendo le altre pagine del sito, l'autore arriva ad avere degli indizi su Stove chiedendo ai suoi genitori ed approda al nome di "Benjamin Stove". A quel punto l'autore decide di creare un sito dedicato a questo mistero.

Verifiche e sospetti

Il dominio www.whoisbenjaminstove.com è stato creato il 22 Dicembre 2005 ed è registrato a nome di questa società: www.gmdstudios.com .

image
Il dipinto con il crop circle.

La data è abbastanza sospetta; dalla homepage si legge: "Jan 05, 2006 Over the holidays, I found this strange painting" ("Durante le vacanze ho trovato questo strano dipinto").Tucker Darby avrebbe trovato il dipinto durante le vacanze, ma già il 22 Dicembre 2005 si sarebbe preoccupato di creare un sito dedicato a questo mistero.Ciò non prova nulla, ma fa nascere sicuramente dei sospetti.

Altri sospetti nascono osservando la cura con cui il sito è realizzato; appare molto strano che qualcuno possa dedicare così tanto impegno in così poco tempo per qualcosa del genere, raggiugendorisultati così professionali.Conducendo approfondimenti sulla società che ha registrato il dominio, appare abbastanza evidente che la GMD Studios vive facendo azioni marketing via web, blog, etc...

Un esempio lo troviamo qui: http://www.micropersuasion.com .

Questa pagina riporta che la società GMD Studios avrebbe creato la riuscita campagna marketing blog per Audi.La GMD Studios è inoltre membro della "Viral & Buzz Marketing Association". La VBMA è un gruppo internazionale che fa appunto uso di tecniche virali orientate al marketing.

Francamente non credo proprio che sia stata trovata la prova di un cerchio pre-Doug&Dave, molto probabilmente si tratta di un nuovo ARG (Alternate Reality Gaming; qui si fa infatti menzione di ciò: www.argn.com ) oppure è una manovra commerciale per pubblicizzare qualcosa di cui al momento non si sa ancora nulla.

Vi terremo aggiornati.