Allarme UFO sopra Oropa

Mistero risolto

Il quotidiano La Stampa del 20 ottobre scorso riporta la notizia dell’avvistamento di un oggetto non identificato che ha attraversato ad alta velocità il cielo della valle di Oropa. Anna Maria Belletti, una delle testimoni, ha dichiarato che domenica 18 ottobre alle 21 circa si era affacciata al balcone ad ammirare il cielo. «A un certo punto si è formata una nebbia proprio in corrispondenza della Valle d’Oropa verso il Mucrone, sembrava quasi una stella cometa ma che si dirigeva verso l’alto e viaggiava a velocità sostenuta. Ho potuto sentire anche il rumore come se fosse stato un aereo». Vittorio Sacco, il responsabile dell’osservatorio di Suno, a cui erano giunte molte altre segnalazioni di cittadini insospettiti dal misterioso avvistamento, ha spiegato al quotidiano torinese: «Mi sono subito documentato e ho scoperto che si trattava di un razzo vettore militare partito dagli Stati Uniti, diretto in orbita, e che all’altezza dell’Italia ha espulso parte del carburante. Ecco spiegato quella strana nebulosa che alcuni hanno notato. Il fenomeno quindi è stato rilevato anche nelle province di Novara e Vercelli. Non si è trattato di un evento astrofisico, ma semplicemente di un satellite mandato in orbita e che ha attraversato la nostra area».