• img

    Alla scoperta delle cascate di sangue

    Bianchi e grigi che si susseguono ininterrottamente, senza variazioni; poi, all'improvviso, dalle pareti di ghiaccio e neve ecco apparire un rosso brillante. Sono le ''Cascate di sangue'', in Antartide: fiotti di acqua color ruggine che sgorgano dal ghiacciaio Taylor, specie durante la bella sta

    LEGGI
  • img

    Il serpente che si morde la coda

    Perché i serpenti si mordono la coda'' Esistono alcune osservazioni documentate di serpenti intenti a fare l'ouroboros, ma non stanno cercando di rappresentare la ciclicità della vita, quanto di esprimere uno stato di stress che li rende miserabili. Questo succede, per quel che ne sappiamo, solo ai serpenti tenuti in cattività

    LEGGI
  • img

    La misteriosa balena 52 Hz

    SOSUS è una rete di idrofoni sottomarini americani installati durante la guerra fredda nell'Atlantico e nel Pacifico per captare segnali a bassa frequenza emessi da eventuali sottomarini sovietici. Il loro spettro di sensibilità li rendeva però anche degli strumenti ideali per captare

    LEGGI
  • img

    Uno strano congelamento

    ...e un rito per scacciare il malocchio

    LEGGI
  • img

    I divoratori di uomini dello Tsavo

    Per quasi tutto il 1898, quando scendeva la notte sulle sponde del fiume Tsavo, in Kenya, il terrore calava sugli accampamenti degli operai. La Imperial British East Africa Company aveva iniziato nel marzo di quell'anno la costruzione di un ponte sullo Tsavo che, attraverso la nuova ferrovia, la U

    LEGGI
  • img

    Alle origini dei capelli di ghiaccio

    Finlandia, 11 gennaio 2014. Teemu Mäki-Patola sta camminando nei boschi di Espoo, quando scopre un ramo dall'aspetto curioso: dal legno escono filamenti bianchi, quasi fosse un piumino. Prova a staccare un pezzo della strana pelliccia bianca, ma questa si scioglie completamente nella sua mano: no

    LEGGI
  • img

    La miracolosa scala di Santa Fe

    I migliori architetti e ingegneri del New Mexico furono consultati per avere un parere, ma nessuno sembrava in grado di costruire una scala che rubasse meno spazio possibile. Ecco allora che le suore decisero di rivolgersi al falegname per eccellenza, San Giuseppe, il padre di Cristo. Lo pregarono per nove giorni e il decimo successe qualcosa. Si presentò un uomo che portava con sé solo un asinello e una cassetta di attrezzi

    LEGGI

CATEGORIE associate a Insolito