• img

    Dai bambini su Marte alla ragnatela di Q

    Ipotesi sull’origine di QAnon (parte 2)

    LEGGI
  • img

    Il gigante di Cerne Abbas, un problema ancora aperto

    Il Cerne Abbas Giant è una figura lunga 55 metri scavata nel gesso in una collina nelle vicinanze del villaggio di Cerne Abbas, nel Dorset, sud-ovest dell’Inghilterra. Rappresenta un uomo nudo con una clava e un gigantesco fallo, forse Ercole, e, forse, un tempo, doveva avere una sorta

    LEGGI
  • img

    L’insicurezza e le bufale generano mostri

    Manifestazione cospirazionista a Berlino. ©Leonhard Lenz Wikicommons Il 29 agosto, a Berlino, si sono radunate circa 18.000 persone che negavano l’esistenza dell’epidemia di Covid19 o contestavano le decisioni prese per contenerla. Si sono visti complottisti di ogni sorta, sciac

    LEGGI
  • img

    Il mondo in crisi: le lezioni della storia

    Si dice spesso che conoscere la storia è il modo migliore per non ripetere gli errori fatti, ma suona forse un po’ troppo ottimistico. Gli errori fatti si ripetono comunque, e la storia può insegnare tante cose solo a patto che ci sia la volontà di starla a sentire. C&rsqu

    LEGGI
  • img

    Alfred Wegener, Kolosimo e la complessità della storia della scienza

    «La storia», ha scritto Ezio Puppin, «ci ha insegnato che la comunità scientifica risponde in modo molto diverso e imprevedibile» quando deve confrontarsi con nuovi fatti e nuove teorie. In alcuni casi «le peggiori sciocchezze assurgono immediatamente a nuove ver

    LEGGI
  • img

    La cicala, Q e l’UFO del ’66 - Ipotesi sull'origine di QAnon

    Chi ha seguito i miei studi sui cerchi nel grano, conoscerà la ricostruzione memetica[1] che ho fatto del fenomeno, secondo la quale un avvistamento UFO avvenuto in Australia nel 1966 ha portato all’idea virale insinuatasi intorno al 1978 nella mente di Doug Bower la quale a sua volta h

    LEGGI
  • img

    Jill la Squartatrice?

    Si sa poco dei primi anni di Mary Eleanor Wheeler Pearcey, nata in Inghilterra attorno al 1866. Nella tarda adolescenza andò a convivere con un falegname, John Charles Pearcey, del quale prese il cognome malgrado non fossero sposati. La relazione, problematica a causa dei numerosi tradimenti

    LEGGI
  • img

    Filologia del Graal

    Negli ultimi decenni del secolo XII, nella letteratura occidentale, fece la sua prima apparizione un oggetto assai misterioso, destinato a suscitare nell’immaginario collettivo uno straordinario interesse che dura da ben otto secoli, diventando il simbolo di alti ideali e di profonde esperienz

    LEGGI
accessToken: '2206040148.1677ed0.0fda6df7e8ad4d22abe321c59edeb25f',