• img

    Sentire il colore 9

    In inglese, si dice to smell the color 9 (« sentire il colore 9 ») per esprimere qualcosa d'impossibile da realizzare... Tuttavia, esistono persone che hanno la capacità di concepire mentalmente una rappresentazione cromatica o spaziale di unità temporali (o, più generalmente di numeri). Ques

    LEGGI
  • img

    I problemi nella diagnosi della dislessia e il mercato che circonda la sua valutazione: un'intervista a Julian Elliott

    ©vitaesalute.net Julian Elliott è Preside del Collingwood College e Professore di Pedagogia all'Università di Durham. Recentemente, insieme a Elena Grigorenko, ha pubblicato uno stimolante libro, per Cambridge Press, intitolato The Dyslexia Debate (Ndr ? Il dibattito sulla dislessia). S

    LEGGI
  • img

    È sempre la solita musica... La disinformazione scientifica non risparmia il mondo della scuola

    Secondo una ricerca molto pubblicizzato sui media, l'ascolto della musica durante lo studio stimola l'apprendimento e può aumentare la concentrazione. Per esempio chi studia ascoltando musica classica con 60-70 battiti al minuto, raggiungerebbero mediamente votazioni di quasi un punto superiori a quelle degli altri nelle prove di matematica. Ma quale è la credibilità di questa ricerca''

    LEGGI
  • img

    Abbinare immagini può riservare delle sorprese

    Punti di vista Osservate bene le due foto del Duomo di Firenze (in figg. 1.A e B) e confrontate tra di loro la pendenza della facciata e della torre... Bene, sapete dire se l'angolazione dello scatto è identica o diversa'' Fig. 1 - ©G. Sarcone, www.archimedes-lab.org Identiche Vi stupirà

    LEGGI
  • img

    Improbabili scorciatoie per diventare migliori

    © Hojodhuskona Nel film Phenomenon, un tal George Malley, colpito da un fulmine, diventa intelligentissimo (il protagonista è impropriamente interpretato da John Travolta). Charlie Gordon, il personaggio principale del racconto Fiori per Algernon di Daniel Keyes (da cui è stato tratto il

    LEGGI
  • img

    Lo strano caso di Michelle, la donna senza mezzo cervello

    Parecchi giornali hanno recentemente parlato del caso di Michelle, una trentenne della Virginia, che ha un'esistenza quasi normale pur essendo nata senza metà del cervello, la metà sinistra. La storia, che è certamente intrigante, è stata proposta come la dimostrazione dell'esistenza della ''plas

    LEGGI
  • img

    Le neuroscienze della maestrina dalla penna rossa

    L'interazione tra neuroscienze e pedagogia può rivelarsi dannosa se non la si declina con competenza e senso critico

    LEGGI
  • img

    Il cervello virtuale

    Come il cervello s'inganna, come ingannare il cervello

    LEGGI
  • img

    Il sistema premi e punizioni

    Messo a punto dal cervello per evitare le esperienze negative e ottenere quelle positive

    LEGGI
  • img

    Che fatica essere razionali!

    Se il cervello umano, macchina perfetta, non è del tutto razionale...

    LEGGI
  • img

    A Mosaico Scienze si parla del cervello

    Mantova. Si terrà tra il 19 e il 22 settembre la terza edizione di Mosaico Scienze, la fortunata rassegna di divulgazione scientifica organizzata sulle Colline Moreniche del Garda. Tema di quest'anno: ''Il cervello, la mente, l'idea''. ''I recenti spettacolari progressi della scienza sul cervel

    LEGGI
  • img

    Dal coma alla vita, dal coma alla morte

    Ci sono parole che entrano nel linguaggio comune passando attraverso il telefono senza fili. La parola coma è una di queste, ed espressioni quali morte cerebrale o risveglio dal coma le fanno buona compagnìa, strapazzate e stiracchiate fino ad assumere significati a volte innocentemente imprecisi,

    LEGGI
  • img

    Guardo ma non vedo; so e non ho visto!

    Immaginate di essere in un albergo e di avvicinarvi al bancone per chiedere una camera. L'usciere vi accoglie cordialmente nella sua divisa blu, registra i vostri dati e si allontana brevemente per recuperare i moduli da firmare. Firmate, vi dà le chiavi e poi con un accenno di sorriso vi chiede se

    LEGGI
  • img

    Funzionano i programmi di ''Brain Training''''

    Ne parliamo con Randy Engle

    LEGGI
  • img

    Prendi questa mano, zingara

    Figura 1. ''Buona ventura'' di Caravaggio (1597 - 07) La zingara leggerà finché vorrà, fino all'ultimo, come potrà. Eppure rimarrà irretita, come tutti gli altri miseri mortali, nella nebbia del presente dove si naviga a vista. Il nostro cervello è naturalmente predisposto al pensie

    LEGGI
  • img

    Il mito del 10 per cento

    © Reighleblanc Alzi la mano chi ha un'intelligenza inferiore alla media. Probabilmente lo farete in pochi. A tutti noi piace immaginarci come persone piacevoli e acute. Le leggende sull'intelligenza sono fortemente radicate nella nostra cultura. Tra queste, il mito più longevo è proba

    LEGGI
  • img

    Brain training: oltre il passatempo, niente

    Il termine Brain Training è di moda e anche riviste di divulgazione seria lo utilizzano ampiamente. Alla base c'è l'idea che con semplici esercizi, spesso ludici, potremmo facilmente migliorare le nostre capacità cognitive, diventare più intelligenti, ringiovanire, studiare matemati

    LEGGI
  • img

    Specchietto neuroscienze e allodole

    Una serie di articoli recenti ha dimostrato il potere fascinoso delle neuroscienze. In uno di questi articoli (Wiesberg et al., Journal of Cognitive Neuroscience, 2008) gli autori hanno dimostrato che spiegazioni circolari o completamente illogiche di noti fenomeni psicologici vengono rifiutate o co

    LEGGI
  • img

    La magia della mente - Poteri, suggestioni, illusioni

    di Mariano Tomatis
    Sugarco Edizioni, 2009
    pp. 182, ? 16,80

    LEGGI
  • img

    Leggere le intenzioni nel cervello

    Lipsia. Prima che un’azione venga compiuta, lo stimolo parte dal cervello. Questo si sa. Ora però uno studio dimostra che è possibile rilevare le intenzioni di una persona nel suo cervello prima che si trasformino in azioni. La scoperta è dovuta ad alcuni ricercatori del Max Planck Institut

    LEGGI
  • img

    Scrivere con la ''mano del diavolo''

    Negli anni Settanta mi appassionai allo studio dei fenomeni paranormali, arrivando alla conclusione che non esistono, e in ogni caso non sono dimostrabili o ripetibili a richiesta. Tuttavia un giorno ho assistito a un fenomeno alquanto strano; un bambino di otto anni ha scritto sotto mia dettature a

    LEGGI
  • img

    Intervista a Sergio Della Sala, Full Professor in Neuropsychology, Università di Aberdeen (UK)

    Molti cultori di pseudoscienze sono pronti a testimoniare di aver assistito a risultati prodigiosi. Ma quanto è affidabile la memoria, e quali sono i limiti di una testimonianza oculare''

    LEGGI
  • img

    Siamo tutti Jekyll e Hyde''

    Alle origini del comportamento irrazionale: gli istinti - parte III

    LEGGI

CATEGORIE associate a Cervello